Review Category : Sicurezza in viaggio

Francia:La mappa ufficiale degli autovelox fissi

La mappa segnala i 3275 radar in servizio. Classiche telecamere a velocità fissa, radar a due vie, radar a media velocità … La mappa ufficiale degli autovelox fissi e dei percorsi di controllo. E’ appena stata messa online sul sito web della sicurezza stradale. Questa mappa descrive in dettaglio la posizione dei 3.275 radar in servizio in tutta la Francia. Questa mappa di autovelox fissi e percorsi di controllo  consente di ingrandire su qualsiasi punto della mappa per rivelare i pittogrammi che simboleggiano i radar sapendo che è anche possibile effettuare una ricerca radar per regione o per tipo di radar. ...

Read More →

L’ESTA europeo costerà 7€

L’ESTA dovrebbe entrare in vigore nel 2021. I viaggiatori di paesi terzi che possono viaggiare nell’UE senza visto dovranno aprire i loro portafogli dal 2021. Il Parlamento europeo ha dato il via libera alla creazione di un sistema di controllo simile a quello l’americano ESTA. Costerà 7 €. Il sistema di controllo denominato ETIAS – citato dalla fine del 2016 – è stato convalidato dal Parlamento europeo. Questo dispositivo, ispirato all’ESTA americano, dovrebbe entrare in vigore nel 2021. I cittadini di oltre 60 paesi che non hanno bisogno di visti per soggiorni brevi nell’UE – come americani, brasiliani o cittadini ...

Read More →

Voli per gli Stati Uniti: polveri proibite in cabina

A partire dal 30 Giugno non si possono portare polveri in cabina. I viaggiatori che si recano negli Stati Uniti dovranno affrontare nuove regole per il trasporto di polveri a partire dal 30 giugno 2018. Tutte le informazioni. Mentre i controlli per raggiungere gli Stati Uniti sono stati rafforzati lo scorso ottobre con un nuovo questionario e ulteriori controlli  sono state introdotte misure più severe per la polvere da parte della US Transportation Security Administration. A partire da sabato 30 giugno 2018, tutti i passeggeri che trasportano dodici once (340 grammi) di polvere saranno soggetti a ulteriore controlli supplementari . Questi articoli ...

Read More →

I voli europei verso l’Iran dovranno fermarsi

11 compabgnie aeree sono interessate dalla decisone statunitense. La decisione di Donald Trump di ritirarsi dall’accordo nucleare con l’Iran e il ritorno delle sanzioni avranno conseguenze sui collegamenti aerei in Europa e negli Stati Uniti. Le regole dell’ex-territorialità americana proibiscono a British Airways o Lufthansa di volare negli Stati Uniti se non rispettano l’embargo statunitense. Anche Joon, che doveva riprendere i legami tra Parigi e Teheran nell’estate 2018, è preoccupata. In un documento pubblicato dal Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti, quasi 11 compagnie aeree sono interessate dalla decisione statunitense. Airbus avrebbe rinunciato a consegnare l’intero ordine per Iran Air ...

Read More →

Israele: Prudenza a Gerusalemme

Attenzione stato di allerta in Israele. Come previsto, l’apertura dell’ambasciata americana a Gerusalemme ha scatenato un’esplosione di violenza e la morte di molti manifestanti palestinesi. Secondo le organizzazioni umanitarie locali e la polizia israeliana messa in stato di allerta, la situazione a Gerusalemme o Tel Aviv potrebbe diventare esplosiva nei prossimi giorni e si prevedono azioni isolate. Il livello di “attacchi” al rischio è ora alto. I viaggiatori sono invitati a stare in guardia e limitare i viaggi al di fuori delle aree urbane. In considerazione delle tensioni osservate nella regione, il MAE afferma che “è consigliabile astenersi da qualsiasi ...

Read More →

Tutto ciò che devi sapere sul futuro ESTA europeo

Entro il 2020 si dovrá avere un autorizzazione di viaggio per viaggiarein Europa. L’Unione europea vuole identificare i viaggiatori stranieri ancor prima di raggiungere i propri confini. Sul modello dell’ESTA statunitense, implementerà, entro il 2020, un sistema di autorizzazione di viaggio online chiamato ETIAS. Più di 30 milioni di viaggiatori sono interessati. Che cosa è ? La Commissione europea si sta preparando a istituire un sistema di informazione e autorizzazione per i viaggi. Chiamato ETIAS (European Travel Information and Authorization System), la procedura è stata convalidata il 25 aprile dagli ambasciatori presso l’UE. Il suo regolamento deve ora essere presentato ...

Read More →

Presto saremo in grado di viaggiare in piedi sull’aereo …

Il nuovo sedile assomiglia a una sella di bicicletta imbottita. Un produttore italiano ha ideato un sedile per aeroplano il cui sedile assomiglia a  una sella imbottita per biciclette. Soprannominato SkyRider 2.0, questo prodotto consentirebbe alle compagnie aeree di trasportare più passeggeri nel loro aereo e quindi di ridurre il costo dei biglietti Lo SkyRider 2.0, progettato dalla società italiana Aviointeriors, è stato presentato alla fiera Aircraft Interiors del 2018 ad Amburgo. Questo sedile – il cui sedile sembra una sella per la bicicletta – farebbe viaggiare i passeggeri quasi in posizione verticale. Se il comfort non sarà uno dei ...

Read More →

USA: i viaggiatori devono aprire il bagaglio a mano ai controlli di sicurezza

Ai controlli di sicurezza i passeggeri dovranno tirare fuori il cibo dai bagaglio a mano. La TSA rafforza i controlli del bagaglio a mano negli aeroporti. I viaggiatori  ora devono togliere il cibo dalle borse e metterlo da parte per i controlli di sicurezza negli aeroporti. TSA rafforza i controlli sul bagaglio a mano Confezione di chip, sandwich, torte … i viaggiatori  devono ora anche rimuovere il cibo dal loro bagaglio a mano durante i controlli negli aeroporti statunitensi. Come con tutti i dispositivi elettronici e liquidi consentiti, i cibi devono essere collocati separatamente quando sono sotto i raggi X. ...

Read More →

Il riconoscimento facciale sbarca negli aeroporti francesi

A partire dal mese di Luglio, L’aeroporto di Parigi installerà i nuovi dispositivi. Già operativo in alcuni aeroporti asiatici ed europei, questo dispositivo di sicurezza sarà utilizzato negli aeroporti di Parigi a partire dal 18 luglio. Il gruppo ADP, gestore degli aeroporti di Parigi, ha annunciato mercoledì l’arrivo dei controlli del passaporto tramite un sistema di riconoscimento facciale. Nello specifico, il passaporto verrà verificato mediante controllo incrociato tra la foto su questo pezzo di identificazione e il volto del passeggero. Si tratta di un sistema Parafe (Automatic Automated Fast Border External). Sono previsti 90 sistemi Parafe di nuova generazione Secondo ...

Read More →

Stati Uniti: La TSA stabilisce nuove priorità per i controlli aeroportuali

La TSA vuole, piu’ controlli all’interno degli aeroporti. Uno studio pubblicato dalla TSA conferma che le modifiche ai controlli all’interno degli aeroporti devono essere avviate rapidamente a causa dei cambiamenti nelle procedure adottate dai terroristi. David Pekoske, ex vice comandante in capo della Guardia costiera statunitense, che ha preso il controllo dell’Amministrazione per la sicurezza dei trasporti sette mesi fa, ha dichiarato: “Se la sicurezza dell’imbarco è ora assicurata, dobbiamo portare attenzione ai possibili attacchi all’interno degli aeroporto. La TSA ha identificato circa 10 aree di rischio ampiamente utilizzate dai viaggiatori prima di arrivare ai posti di sicurezza dell’aeroporto. Aree ...

Read More →

L’aeroporto di Sydney testerà il riconoscimento facciale

A partire dal Mese di Maggio, l’aeroporto di Sydney testera’ gli scanner di riconoscimento facciale.   I viaggiatori australiani saranno presto in grado di salire sul loro aereo senza dover prendere il loro passaporto dalle loro borse. In collaborazione con Qantas, l’aeroporto di Sydney metterà alla prova gli scanner di riconoscimento facciale per i suoi controlli a partire da Maggio. I transiti nell’aeroporto di Sydney potrebbero presto essere molto semplici. Il CEO della piattaforma, Geoff Culbert, spiega “il tuo volto sarà il tuo passaporto e la tua carta d’imbarco. Non sarà necessario cercare il passaporto. Infatti, l’installazione testerà gli scanner ...

Read More →