Review Category : Sicurezza in viaggio

Dubai,introdurra’ tunnel con riconoscimento facciale

Il primo tunnel verra’  installato nella prossima estate. Al fine di aumentare l’efficacia dei controlli di sicurezza e prevedere 124 milioni di passeggeri nel 2020, l’aeroporto internazionale di Dubai ha introdotto un tunnel dotato di 80 telecamere di riconoscimento del viso e dell’iride. “Questo è il primo del suo genere al mondo. Si tratta di un sistema biometrico che permette ai passeggeri di essere identificati attraversando un tunnel. Non hanno nemmeno bisogno di mostrare il loro passaporto. Lo strumento funziona grazie al riconoscimento dell’iride e del viso. La procedura dura circa 15 secondi “, ha dichiarato Khalid Al Felasi, vice ...

Read More →

Stati Uniti: Ls TSA desidera installare un aeroporto “checkless” entro 10 anni

La TSA sta progettando uno strumento automatico di gestione  passeggeri per il prossimo futuro. In occasione di una presentazione alla conferenza Future Travel Experience, il direttore dell’Innovazione di TSA, Jose Bonilla, ha confermato che l’amministrazione statunitense sta lavorando per creare, entro un decennio, uno strumento automatico di gestione passeggeri costruito attorno ad una pista centrale dotata di biglietteria. Secondo José Bonilla, “i passeggeri saranno in grado di passare l’immigrazione senza essere fisicamente esaminati o interagire con il personale presente”. Nota importante: “Questo tunnel di controllo sarà basato sui controlli effettuati a monte della partenza e riguarderanno inizialmente solo i voli ...

Read More →

L’organizzazione di alcune compagnie aeree coinvolge la sicurezza del volo

La nuova guida pratica mette in evidenza i rischi reali per la sicurezza dei passeggeri. I piloti  europei accolgono con soddisfazione la nuova guida pratica pubblicata dall’Agenzia europea per la sicurezza aerea (AESA) del 7 agosto 2017.  Il  documento sottolinea che  ci sono rischi reali per la sicurezza dei passeggeri. Questo documento “ha il potenziale di  aiutarci a meglio dotare l’aviazione europea a gestire i rischi per la sicurezza e dei rischi associati che provengono da nuovi modelli commerciali “, ha detto l’AESA. La guida pratica (in inglese)  è “un riconoscimento che esternalizza dei compiti di sicurezza essenziali, come il   lavoro atipico dell’equipaggio e altri strumenti ...

Read More →

Isole Canarie: Nessuna spiaggia chiusa a causa delle micro alghe

Le spiagge delle Isole Canarie rimangono aperte al pubblico, non ci sono pericoli. Data la ripetizione di informazioni pubblicate dai media internazionali che alludono ad una presunta chiusura delle spiagge delle isole Canarie a causa della presenza di “microalghe tossiche”, le autorità dell’arcipelago, attraverso il consigliere della Sanità, José Manuel Baltar, fa’  una precisazione. “La comparsa sporadica su alcune spiagge di questo fenomeno naturale delle isole non e’ collegato  a qualsiasi tipo di contaminazione, se non a fattori biologici e climatici  dell’ambiente “, secondo le autorità. L’attività turistica delle isole è del tutto normale, con libero accesso alle spiagge, la maggior ...

Read More →

I computer sono ammessi sui voli per gli Stati Uniti

Il Ministro alla Sicurezza chiede che altri paesi prendano misure più rigide ai controlli negli aeroporti. L’amministrazione degli Stati Uniti ha deciso di imporre severe nuove misure di sicurezza senza menzionare il divieto generale dei  computer portatili a bordo degli aerei. Non ci saranno, infine, divieti per i portatili. Washington ha infatti ha imposto  nuove misure, che comprendono i controlli più “rigidi” a passeggeri che volano verso gli Stati Uniti, e ” ispezioni rafforzate” dei loro dispositivi elettronici, ma ha rinunciato ai vietare i dispositivi elettronici a bordo. Solo se le compagnie aeree vorranno potranno  applicare  queste nuove misure costringendo  a vietare i computer ...

Read More →

USA: I viaggiatori devono rimuovere i libri dal bagaglio a mano in alcuni aeroporti

La TSA sta testando  nuove soluzioni per ridurre i tempi di attesa. Aeroporti e compagnie aeree sono alla ricerca di soluzioni per ridurre i tempi di attesa per i controlli, ma le nuove norme testate dalla  TSA non rendono  il loro compito più facile. L’agenzia statunitense responsabile per la sicurezza dei trasporti sta testando  una nuova procedura di sicurezza in alcuni aeroporti , chiedendo ai passeggeri di rimuovere i libri o il cibo da loro trolley durante le ispezioni. I viaggiatori che transitano negli aeroporti Missouri e alcuni altri aeroporti come Los Angeles, Boise, Colorado Springs, Detroit, Fort Lauderdale, Boston, Lubbock, Munoz Marin (Porto ...

Read More →

Cyber censura, una mappa per aiutarti durante i tuoi viaggi

Scopri la mappa della limitazione al web nel mondo. La censura online (o cyber-censura) si sta sviluppando rapidamente in tutto il mondo dove il controllo e il monitoraggio di Internet continuano a rafforzarsi. Contrariamente a ciò che immaginiamo, non è solo l’accesso alla rete che si e’ limitati, ma anche il monitoraggio degli scambi è in crescita. In Russia, per esempio, i residenti è vietato il pieno accesso alle fonti di informazione politica, mentre in Finlandia l’altro lato della frontiera, l’unica limitazione di accesso ai torrenti. Mentre alcuni paesi come il Regno Unito e gli Stati Uniti hanno adottato per una ...

Read More →

Verso il divieto di iPad e laptop su voli europei verso gli Stati Uniti

Al momento e’ solo un progetto che potrebbe entrare in vigore a breve. “L’informazione non è ufficiale”, “Questo è solo un progetto”: pare che le autorità britanniche stanno facendo tutto il possibile per evitare un problema all’ Europa contro una decisione che intendono proporre, quella di vietare  a bordo i dispositivi elettronici più’ grandi degli smartphone per i voli verso gli Stati Uniti. Secondo una fonte del  Times tenuta in anonimato, i servizi britannici hanno saputo  di un piano degli Stati Uniti per vietare i dispositivi elettronici nel bagaglio a mano sui voli verso gli Stati Uniti. Sarebbe l’allargamento del provvedimento in data 21 marzo per ...

Read More →

Classifica 2017 dei paesi più sicuri per i turisti

La Finlandia e’ risultata il paese più’ sicuro al mondo. Secondo la classifica mondiale della sicurezza dei turisti condotto dal World Economic Forum (WEF) celine outlet, l’ Italia  è si trova in  70 ° celine bags, molto lontana dalle prime posizioni. Gli esperti del WEF hanno principalmente calcolato in quale misura un paese espone i turisti e le aziende   ai rischi sulla sicurezza principalmente legati a gravi danni a persone (violenza e il terrorismo). Si noti che la microcriminalità non viene presa in considerazione. Essa mostra che la Finlandia è attualmente il paese  più sicuro al mondo, seguita da Stati Arabi (UAE) cheap celine ...

Read More →

Thailandia: Attenzione ai borseggiatori

Come proteggersi dai borseggiatori a Bangkok Questo tipo di furto è di solito viene eseguita come nel video musicale diretto da parte della polizia di Bangkok, in tandem su una moto con un autista e un passeggero. In Thailandia lo scippo è una pratica abbastanza comune nelle grandi città come Bangkok, e anche dilagante in altre destinazioni turistiche in primo piano. Le donne sono le principali vittime dei borseggiatori Essa colpisce i turisti e thailandesi stessi, che hanno in  realtà poca familiarità con il modo sicuro per proteggersi  contro questo tipo di aggressione. Secondo un videoclip prodotto da parte della polizia di Bangkok, borse ...

Read More →

La Cina prenderà le impronte digitali dei viaggiatori stranieri

Le impronte saranno prese a tutti gli stranieri di età compresa tra i 14 ei 70 anni. La Cina ha deciso di prendere  le impronte digitali dei viaggiatori stranieri che arrivano sul suo territorio. Decretato per motivi di sicurezza interna, questa misura è attuata da Venerdì presso l’aeroporto di Shenzhen e sarà progressivamente esteso nei prossimi mesi a tutti i valichi di frontiera del paese. Tutti gli stranieri  di età compresa tra i 14 ei 70 anni,  dovranno sottoporsi a questa misura, oltre alle consuete formalità di ingresso (passaporti e visti). La Cina non è l’unico paese a prendere le impronte digitali ...

Read More →