Review Category : Sicurezza in viaggio

L’ONU firma per il monitoraggio aereo

A partire dal 2017 gli aerei saranno monitorati sulla superficie terrestre Un accordo é stato firmato  Mercoledì alle Nazioni Unite per consentire la realizzazione tecnica di monitoraggio continuo degli aerei sulla superficie terrestre, al fine di evitare il ripetersi di una tragedia come l’ MH 370 della  Malaysia Airlines. L’accordo firmato  alle Nazioni Unite, durante  una conferenza mondiale delle radiocomunicazioni, permette il monitoraggio di voli civili via satellite. Il monitoragggio permetterà di  individuare gli aerei  in tutto il mondo nel 2017, mentre oggi solo  il 70% della superficie terrestre (oceani, deserti, montagne) non permette tale controllo. “Il fatto di assegnare ...

Read More →

Francia: Nuove misure per la sicurezza nei treni

Entro il 2016, dovrebbe entrare in vigore una nuova legge sulla sicurezza nei treni. Meno di due mesi dopo l’attentato sul treno   Thalys “Amsterdam-Parigi”, il governo ha annunciato una serie di misure per rafforzare i controlli e le perquisizioni sui  trasporti pubblici . Una legge dovrebbe essere votata  entro la primavera 2016. Tra le misure annunciate, gli agenti di sicurezza della SNCF e RATP saranno ora in grado di ispezionare visivamente i passeggeri e controllare i loro bagagli, con il loro accordo, e perquisirli. Se il passeggero si rifiuta di rispettarle, non potrà salire sul treno. Agenti e ufficiali di ...

Read More →

Una serie di cartoni animati mette in guardia i turisti sulle astuzie messe in atto dai borseggiatori

Safety Scouts: Consigli si come prevenire la frgature dei borseggiatori  durante le tue vacanze. Un  ex poliziotto parigino  ha creato una serie di fumetti per mettere in guardia i turisti sui  trucchi utilizzati dai borseggiatori che guastano  lil tuo soggiorno nella capitale francese o o altre grandi città. Da quando ha lasciato la polizia  Christophe GADENNE ha creato un programma su youtube per informare  i suoi compatrioti e coloro che hanno scelto il suo paese per trascorrere le loro vacanze. Ogni Mercoledì, sul canale  YouTube intitolato Safety Scouts, ha pubblicato brevi fumetti  con consigli ovvi ma necessario per premunirsi contro ...

Read More →

Giappone: Lancio di un sistema di allarme rapido in caso di eruzione

Il nuovo sistema di allerta in caso di eruzione potrà salvare vite umane. Un nuovo sistema di allarme rapido in caso di eruzione del l’Agenzia meteorologica del Giappone è diventato operativo. Gli alpinisti e residenti potranno essere avvertiti di circa cinque minuti prima dell’inizio di un’eruzione, consentendo loro di agire e iniziare a evacuare I messaggi di allarme verranno inviati direttamente ai telefoni cellulari o tramite un’applicazione, e saranno anche diffusi attraverso altoparlanti senza fili dei comuni. Il segnale verrà emesso se un vulcano erutta dopo un periodo di inattività, o in caso di eruzione di maggiore entità a quelli ...

Read More →

Passoporto obbligatorio per i viaggiatori che si recano in Marocco

Ingresso in Marocco solo con il passporto per i cittadini italiani. Per un soggiorno pari o inferiore a tre mesi, il passaporto valido è ora richiesto, compresi per i viaggi di gruppo organizzato da un tour operator. Dopo molte procrastinazione e ripetuti episodi di clienti preoccupati o respinti all’arrivo perché titolari di una carta d’identità, il Marocco ha formalizzato i nuovi requisiti di ingresso per i cittadini italianii sul suo territorio Alla vigilia della stagione estiva. Con l’obiettivo di una maggiore sicurezza, si indurisce le formalità dal momento che il passaporto è ora richiesto anche per i viaggiatori  che viaggiano ...

Read More →

Cina: contraffazione di banconote di 100 yuans nei bancomat dell’aeroporto

Negli ultimi due anni é aumentato il numero di banconote false di 100 yuans. La proliferazione di contraffazione di banconote  di 100 yuan in Cina è tutt’altro che nuova. Apparso alla fine degli anni 2000, i falsi sono moltiplicati al punto che alcune banche ammettono l’uso in alcuni bancomat collocati nell’  Aeroporto di Pechino. Il “Mao”, il Kuai (Kouaille) o Renminbi, come lo chiamano i cinesi, è uno dei biglietti più usati in Cina e probabilmente quello che è stato più pesantemente stampato da una banca nazionale. I tagli più comuni: la figura emblematica del presidente Mao è stato utilizzato ...

Read More →

La FAA considera il Boeing 787 Dreamliner come potenzialmente pericoloso

Il nuovo Boeing 787 ha problemi all’impianto elettrico. In una direttiva emessa dalla  US Federal Aviation Administration esige  una manutenzione accurata del Boeing Dreamliner a causa di una possibile perdita totale di energia elettrica dell’apparecchio. Una decisione da applicare  immediatamente. La FAA constata  “possibili guasti pericolosi sulla rete elettrica dell’aereo che non permettono all’equipaggio in caso di perdita di energia, di  controllare l’aereo.” L’errore rivelato dalla FAA è a livello dei generatori dell’aereo. Originariamente uno di questi generatori che riguardano la gestione, superati i 248 giorni di funzionamento ininterrotto, potrebbe andare in panne. Per la FAA, questo bug potrebbe mettere ...

Read More →

Controlli di sicurezza: Cosa cambia negli Stati Uniti

Stati Uniti: Dei distributori automatici per passare le frontiere. Oltre trenta aeroporti degli Stati Uniti sono dotati di distributori automatici per l’ immigrazione. Il controllo dei confini degli Stati Uniti si è rapidamente modernizzata. Le lunghe code di attesa al controllo dell’immigrazione negli  aeroporti americani diventeranno un ricordo del passato, con la generalizzazione dei distributori automatici che  faranno  la maggior parte delle operazioni. Questi dispositivi sono ora in atto in circa trenta aeroporti internazionali degli Stati Uniti, ma frà un po ‘in Canada e in Irlanda, dove le formalità di immigrazione per gli  Stati Uniti può essere effettuata prima del ...

Read More →

Un nuovo sistema per il monitoraggio aereo (con video)

Il nuovo sistema moitora l’aereo ogn 15 minuti. A seguito la scomparsa del volo Malaysia Airlines MH370 nel Pacifico, il trasporto aereo  sta lavorando su soluzioni per dispositivi di localizzazione. Sita, il fornitore globale di tecnologie specializzate, ha lanciato Martedì un sistema per tenere traccia degli aerei ogni 15 minuti. Il sistema AIR COM® Tracking  utilizza attrezzature già presenti a bordodegli aerei e migliora la ricezione dei  dati relativi ai server ACARS, permettendo la trasmissione  e la recezione di ‘un segnale ogni 15 minutiper i voli a lungo raggio. E ‘proprio questo tipo di segnale che é mancatodurante la scomparsa ...

Read More →

Sicurezza: La Tunisia svela un piano di attacco per salvare l’estate

La Tunisia aumenta il livello della sicurezza nel paese. Le misure si orientano sul rafforzamento della sicurezza, una comunicazione più mirata e un sostegno al rischio aereo Tre settimane dopo l’attacco Bardo, Ministro del Turismo, Selma Elloumi Rekik, ha presentato a Tunisi le priorità del suo ministero e le misure adottate per far fronte alla situazionee In primo luogo, in termini di sicurezza. “La sicurezza di tutta la filiera del turismo, dagli aeroporti al trasporto turistico, viaggi e gli edifici, sarà rafforzata”, ha detto il ministro. Gli hotel, che avevao già aumentato la loro sicurezza, sono  tenuti a essere dotato di ...

Read More →

Le sigarette elettroniche potranno essere vietate in stiva

Per una maggiore siurezza in volo le sigarette elettroniche saranno vietate in stiva? La raccomandazione dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea a seguito gli  incidenti segnalati a livello mondiale I ripetuti  incendi dei bagagli  da stiva dovuti  all’ aumento della temperatura degli elementi riscaldanti delle  sigarette elettroniche hanno spinto l’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) di emettere una raccomandazione. Suggerisce alle compagnie di chiedere ai passeggeri di mantenere le loro sigarette elettroniche con sé in cabina e non nel bagaglio da stiva. Si nota che questa è una raccomandazione che dovrà  poi essere implementat  o meno dalla normativa nazionale. ...

Read More →