Aeroporto di Pechino Daxing: le compagnie aeree ai blocchi di partenza

Alcune compagnie aeree hanno già confermato il loro trasferimento a Daxing.

Mentre il gruppo ADP completa l’aeroporto di Pechino Daxing, la nuova piattaforma internazionale della capitale cinese, le compagnie aeree stanno iniziando a pubblicare i loro orari incorporando il futuro hub che ospiterà i suoi primi voli ad ottobre.

Progettato per decongestionare l’attuale aeroporto di Pechino, il nuovo aeroporto internazionale Daxing è previsto l’apertura per la fine di settembre e accoglierà i suoi primi voli ad ottobre.

Con il codice IATA PKX, il nuovo aeroporto sarà soprattutto l’hub delle compagnie China Eastern e China Southern. Il primo ha annunciato il trasferimento del 10% delle sue frequenze questo inverno, il resto dei suoi voli è stato spostato a Daxing nel 2020.

Da parte sua, China Southern Airlines opererà il prossimo ottobre con 13 compagnie aeree verso Daxing – 12 collegamenti nazionali , oltre al volo per Ho Chi Minh City.

Tra le compagnie straniere che hanno indicato la loro intenzione di trasferire o aprire servizi a Daxing vi sono British Airways, che ha già confermato di trasferire il suo volo giornaliero da Londra a Pechino dal 27 ottobre da Capital a Daxing.

Da parte loro, Finnair e LOT Polish Airlines lanceranno nuove frequenze a Daxing, servendo così i due aeroporti della capitale cinese. Finnair offrirà tre voli settimanali tra Helsinki e Daxing oltre alla sua frequenza giornaliera sulla capitale di Pechino, mentre LOT offrirà un volo giornaliero questo inverno a Pechino, con tre frequenze settimanali sulla Capitale e quattro voli settimanali su Daxing.

Malesia Airlines ha anche annunciato la scorsa settimana il lancio di un secondo volo giornaliero da Kuala Lumpur a Daxing il 31 dicembre, mantenendo la sua frequenza giornaliera per Pechino Capitale. Infine, Kenya Airways e AirAsia Filippine hanno anche annunciato il loro possibile trasferimento nel nuovo hub della capitale cinese.

Situata a meno di 50 km a sud di Pechino, la piattaforma sarà collegata in treno al centro della capitale cinese. Nella sua prima fase, sarà in grado di gestire 45 milioni di passeggeri all’anno. Entro il 2025, i due aeroporti di Pechino avranno una capacità totale di 170 milioni di passeggeri.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments