Alitalia aggiunge una rotazione supplementare verso il Sudafrica

Alitalia torna in Sudafrica dopo 16 anni.

Alitalia aggiunge una rotazione supplementare verso il Sudafrica.

La compagnia aerea Alitalia aggiungerà una quinta rotazione in primavera sulla tratta Roma e Johannesburg, ripresa in aprile dopo sedici anni di assenza dal’  Sud Africa. Tre Airbus A321neo entreranno a far parte della flotta dal prossimo mese.

Dal 1 ° aprile 2019, la compagnia aerea italiana offrirà una partenza aggiuntiva il martedì per un totale di voli settimanali tra la sua base a Roma-Fiumicino e Johannesburg-OR Tambo, operati da Airbus A330-200, che può ospitare 20 passeggeri in Business Class 17 in Premium e 219 in Economy.

Le partenze saranno programmate in base a Airlineroute tutti i giorni tranne il mercoledì e il venerdì alle 22:10 per arrivare il giorno successivo alle 8:20, i voli di ritorno dal Sudafrica tutti i giorni tranne il giovedì e il sabato alle 20:35 per atterrare il giorno successivo alle 7:00.

Alitalia non ha rivali su questa rotta abbandonata nel 2001, che offre anche in codeshare con il suo azionista Etihad Airways via Abu Dhabi.

All’inaugurazione della scorsa settimana, il direttore commerciale della SkyTeam Alliance Company, Fabio Lazzerini, ha dichiarato di essere “felice di tornare in Sudafrica , specialmente all’aeroporto di Johannesburg, che rimane il L’aeroporto più trafficato dell’Africa e una porta d’accesso alla regione.

Questo mercato è sempre stato importante per noi e siamo lieti che il processo di ristrutturazione e riallineamento di Alitalia ci abbia permesso di tornare “. D’altra parte, non ci sono notizie sul legame tra Roma e Nairobi in Kenya, annunciato lo scorso novembre per l’inaugurazione a fine marzo. Ma Alitalia ha inaugurato alla fine di ottobre un’altra destinazione africana, Mauritius, con tre rotazioni settimanali che terminano l’assenza di vent’anni nell’isola dell’Oceano Indiano.

Sul versante della flotta, il primo dei tre Airbus A321neo precedentemente gestiti dalla compagnia aerea low cost Primera entrerà a far parte nel gennaio 2019 dei dodici A321 di Alitalia.

A differenza degli ultimi che possono ospitare 200 passeggeri in una classe, il corridoio singolo re-motorizzato avrà 16 posti in Business class e 182 in Economy.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments