Indonesia: I ghiacciai nei tropici stanno scomparendo

Secondo la NASA entro 20 anni gli ultimi 3 ghiacciai scompariranno.

Indonesia: I ghiacciai nei tropici stanno scomparendo

I ghiacciai dell’ Indonesia, nella  Papua Occidentale, stanno scomparendo.

Ammirare ghiacciai ai tropici è molto raro, purtroppo si stanno sciogliendo.

Questo é quanto riportato  dal sito ecologico  Mongabay.com , le immagini satellitari prese dalla NASA nel corso degli ultimi due decenni.

Situato sull’isola della Nuova Guinea, nella  parte occidentale (vale a dire in Indonesia, l’altra metà é formata dallo Stato indipendente di Papua Nuova Guinea), il Puncak Jaya, alt  4884 metri, è il punto più alto della Indonesia e Oceania.

Essa domina la miniera Grasberg, uno dei più grandi giacimenti di oro e rame del mondo, miniere a cielo aperto da parte del gruppo Freeport.

Ai piedi del Puncak Jaya si estende fino al mare il vasto Lorentz National Park.

Le immagini scattate nel 1989 da parte della NASA hanno confermato l’esistenza, di  cinque ghiacciai sul Puncak Jaya.

Nel 2009, vent’anni dopo, “due di loro erano scomparsi del tutto e gli altri tre sono diminuiti drasticamente”, ha riferito a settembre il sito web Mongabay.com.

La NASA (National Aeronautics and Space Administration) stima che al ritmo attuale, tutti i ghiacciai dell’isola di Nuova Guinea scopariranno entro vent’anni.

Questa calotta glaciale, ha cominciato a ridursi  dodicimila anni fa, alla fine dell’ultimo periodo glaciale.

Ma gli scienziati non hanno ancora determinato con precisione le cause della attuale “ritiro dei ghiacciai”. “I cambiamenti nella temperatura, umidità, precipitazioni e copertura nuvolosa potrebbero essere tutti fattori”, ha detto il sito web Mongabay.com aggiungendo che “il cambiamento climatico e la deforestazione sia locale potrebbe contribuire a tali modifiche.”

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.
A presto
Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments