Costa Azzurra – Un museo Louis de Funès a Saint-Raphaël

Un museo in onore del famoso mostro del cinema Louis de Funès ha aperto i battenti in Costa Azzurra.

Più di 140 film all’orologio, quasi 700 milioni di spettatori (TV), schermi grandi e piccoli confusi … mancava più di un museo ed è fatto!

Louis de Funes, questo sacro mostro del cinema, viene esposto ora a Saint Raphael dove una volta girò la famosa scena della doccia a Le Corniaud.

Gli oggetti delle collezioni della sua famiglia, prestati da sua nipote, illustrano la sua vita con grande intelligenza. Una museografia senza cliché, che dobbiamo alla nipote di Robert Doisneau.

Puoi vedere il suo piano, perché Louis ha finanziato le sue lezioni di recitazione esibendosi di notte in cabaret, ma anche estratti dei suoi film, dal piccolo ruolo alla stella già affermata.

E oggetti emblematici come la parrucca del conduttore e l’elmetto tedesco di The Great Mop, la borsa piena di pezzi di La follia della grandiosità, il cappello da cui penzolano i riccioli del rabbino Jacob.

Indirizzo: rue Jules Barbier (di fronte alla stazione ferroviaria). Tel: 04-98-11-25-80. Lug-ago, tutti i giorni dalle 10h alle 19h (21h play); Set-giu, mar-sab 10: 00-18: 00 (17: 00 ott-apr), dom 10: 00-12: 00, 14: 30-17: 00, chiuso lunedì Ingresso: € 6; gratuito sotto i 18 anni. Visita guidata (6 pers min): 10 €. per ulteriori informazioni visita il sito del museo.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments