ll Madagascar adotta il visto elettronico a partire da Marzo 2017

Il nuovo visto semplificherà le procedure di entrata nel paese.

Il Madagascar adotta il visto elettronico a partire da Marzo 2017

Nel mese di  Marzo 2017, il  Madagascar adotterà un sistema di visto elettronico. Il visto d’ingresso permetterà un entrata sicura  dei visitatori internazionali nel paese.

Questo sistema per l’ottenimento del visto viene usato in molto in molti paesi dell’Africa o dell’Asia, da alcuni anni ottenendo un vero successo, grazie ad un servizio all’avanguardia della tecnologia e il numero di iscrizioni è aumentato in paesi che utilizzano questo metodo.

Questo servizio è stato per mesi rivendicato da tour operator locali. Quest’ultimi sono  impazienti  è di vedere questo progetto online per rendere  la destinazione Madagascar   competitiva nella regione e hanno  accolto  la notizia con gioia, conoscendo il potenziale contributo di un tale servizio elettronico per promuovere il turismo dell’isola.
Ricordiamo che  i viaggiatori che desiderano visitare il Madagascar dovevano ottenere il visto da un consolato, tra cui lunghe code all’ arrivo in aeroporto.

L’inaugurazione del nuovo sistema è previsto per la fine di febbraio 2017, ha annunciato Roland Ratsiraka, Ministro del Turismo del Madagascar.

Attualmente, i viaggiatori stranieri che vengono in Madagascar devono ottenere un visto da un consolato.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.
A presto
Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments