La Croazia reintegra i controlli d’identità alle frontiere

Possibili code durante la stagione estiva

La Croazia reintegra i controlli d'identità alle frontiere

La Croazia introduce controlli d’identità sistematici alle frontiere croate per tutti i cittadini dei  paesi dell’Unione europea.

Questa misura è stata presa dalla Croazia nel contesto del rafforzamento dei controlli alle frontiere esterne dell’Unione europea.

Verifiche sistematiche saranno condotte per tutti i viaggiatori che  dovrebbero viaggiare con un documento di viaggio valido (carta d’identità o passaporto).

Ritardi prolungati alle frontiere sono attesi durante l’alta stagione turistica.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.
A presto
Fabio

About the author  ⁄ Fabio

2 Comments

  • Rispondi
    19/08/2017

    Se il passaporto mi scade il 24/08/17, però ho gia organizzato le ferie per andare in Croazia qualche giorno dopo.. però non ho la carta d’identità valida per l’espatrio. Però ho il trattato schangel.. è vivo in Italia da più di 16 anni.. cosa devo fare? Posso entrare comunque in Croazia? Devo fare richieste particolari? Se si dove come urgente! Grazie

    • Rispondi
      Fabio Author
      20/08/2017

      Buongiorno
      per recarsi all’estero si deve avere un documento valido per l’espatrio.
      salute
      fabio
      http://comeviaggiareinformati.it