Passoporto obbligatorio per i viaggiatori che si recano in Marocco

Ingresso in Marocco solo con il passporto per i cittadini italiani.

Passoporto obbligatorio per i viaggiatori che si recano in Marocco

Per un soggiorno pari o inferiore a tre mesi, il passaporto valido è ora richiesto, compresi per i viaggi di gruppo organizzato da un tour operator.

Dopo molte procrastinazione e ripetuti episodi di clienti preoccupati o respinti all’arrivo perché titolari di una carta d’identità, il Marocco ha formalizzato i nuovi requisiti di ingresso per i cittadini italianii sul suo territorio Alla vigilia della stagione estiva.

Con l’obiettivo di una maggiore sicurezza, si indurisce le formalità dal momento che il passaporto è ora richiesto anche per i viaggiatori  che viaggiano come parte di un viaggio organizzato.

Tutti i viaggiatori sono interessati

Dal  25 giugno la nuova misura: “Per un soggiorno pari o inferiore a tre mesi, è necessario il passaporto valido, anche per turista viaggi gruppi organizzati.

L’ammissione in territorio marocchino non è più possibile sulla presentazione della sola carta d’identità nazionale. (…) In caso di situazione irregolare una multa  e un provvedimento di espulsione accompagnato da un divieto di soggiorno, verrà applicato.

Verificare che il passaporto è stato timbrato dalle autorità di polizia delle frontiere per non avere in seguito spiacevoli sosrprese.

La sicurezza è confermato dal “Last Minute”, pubblicato sullo stesso sito del Ministero degli Affari Esteri il 25 giugno, il giorno prima dell’attacco a Sousse in Tunisia.

Ha ricordato che il dispositivo di sicurezza avanzato -Hadar-, istituito il 24 ottobre dal Marocco, è ancora in corso  per combattere contro “le varie minacce che stà subendo il paese.”

Contrastare rischio terroristico

Le misure prese sono in atto  “per contrastare il rischio terroristico legato alla presenza dei marocchini in ranghi jihadisti in Siria e in Iraq.”

L’inasprimento dei requisiti di ingresso  influenzeranno  sicuramente la presenza nel  regno di turisti , già vittima di un calo delle presenze nel paese.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments