Quale él il passaporto che da accesso ad un maggior numero di paesi senza visto

Il passaporto italiano si trova al 3 posto in questa speciale classifica.

Quale él il passaporto che da accesso ad un maggior numero di paesi senza visto

Il passaporto è un documento importante per ogni viaggiatore . Ma in realtà, i viaggiatori in movimento non hanno tutti gli stessi diritti in base al loro passaporto.

A seconda della nazionalità del suo proprietario,  non sempre apre necessariamente tutte le porte. Il sito “Indice Passport” creato dalla società finanziaria Arton Capital, ha classificato i passaporti per il numero di paesi che forniscono l’accesso senza visto.

L’Italia strano ma vero si colloca in 3 posizione in compagnia della Svezia.

Il sito Passport Index ha studiato i passaporti di 198 paesi e territori in base al numero di frontiere che si possono attraversare senza visto o procedure semplificate (come ad esempio l’acquisto di un visto all’arrivo).

I viaggiatori americani e britannici possono muoversi molto facilmente dal momento che i loro passaportii danno accesso  a 147 nazioni.

Tuttavia i viaggiatori  africani vedono solo un piccolo spiraglio di apertura al confine quando presentano i loro documenti. Molti paesi in Africa sono in fondo della classifica.

I passaporti con il minor accesso sono quelli delle Isole Salomone, Myanmar (Birmania), Sudan meridionale, isole di São Tomé e i Territori palestinesi con soltanto 28 paesi disponibili.

Top 5

1: Stati Uniti, Regno Unito: 147 Stati

2: Francia, Germania, Corea del Sud: 145 membri

3: l’Italia, la Svezia: 144 membri

4: Danimarca, Finlandia, Paesi Bassi, Lussemburgo, Giappone, Singapore: 143 membri

5: Svizzera: 142 membri

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto
Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments