Dove usare le city cards e quanto costano

In viaggio per le città: risparmiare con le City Cards.

in viaggio per la città utilizzando le city card

Visitare le città Europee è diventata una moda molta diffusa.

Sono ormai un centinaio in tutta Europa ed hanno un comune denominatore: offrire al turista un ventaglio molto vasto di servizi.

Sono le City Card, le tessere tanto amate dai turisti. Ne nascono sempre di nuove: dedicate a percorsi tematici – i musei di Parigi, i ristoranti di Lisbona – oppure a tipologie di vacanza.

che cosa sono le city cards

Le city cards o tessere turistiche o city pass sono un modo per semplificare e velocizzare il tuo viaggio:

le aziende che gestiscono i trasporti pubblici, nelle grandi città di tutto il mondo, hanno creato pacchetti e offerte per agevolare visitatori e turisti.

Il concetto è:

il turista arriva e non si deve più preoccupare di quali mezzi può o non può prendere, di dove fare i biglietti, di sbagliare nell’acquisto, di non riuscire a farsi capire in una lingua straniera.

Oltre alla libera circolazione senza limiti sui trasporti pubblici spesso le tessere turistiche hanno in abbinamento l’accesso gratuito o agevolato a monumenti, musei, attrazioni e luoghi di interesse turistico e anche negozi e locali della città, grazie a convenzioni con gli enti di promozione turistica.

Informarsi su cosa includono le city cards

E’ importante però che il turista  si informi de su quello che include la city  card, per evitare che l’acquisto avvenga per la semplice illusione di risparmiare!

E’ quindi necessario valutare in anticipo la soluzione card che più soddisfa alle tue esigenze.

Prima di partire quindi si possono visitare i siti degli uffici turistici delle città oppure i siti dedicati alle singole card.

Potrai così vedere quello che le card includono, le diverse soluzioni e, in alcuni casi, i prezzi di ogni servizio acquistato singolarmente.

A seguito dell’ acquisto della card, invece, ti verrà consegnato anche un pieghevole stampato con le condizioni d’uso e la validità della tessera a livello di ore o giorni, a cui prestare molta attenzione.

I vantaggi delle city cards

Le city cards rendono tutto più semplice, veloce e comodo e permettono a chi visita una città di trarre beneficio,  risparmiando denaro ma soprattutto tempo prezioso.

Perchè acquistare una city cards

Il motivo principale è quello che ti permette di risparmiare,tempo, soldi e fatica, non solo ma grazie alla sua semplicità puoi acquistarla prima di partire con un click e la riceverai direttamente a casa tua.

Inoltre è comoda perchè ti permette di evitare code e avrai cosi’ piu tempo libero  per la visita della città.

la city card permette un risparmio tra il 20%-25% rispetto all’acquisto di ogni singolo servizio.

Dove si possono acquistare le city card

Le card si possono acquistare nei principali luoghi di interesse turistico:

aeroporti, stazioni, uffici informazioni, edicole, tabacchi, biglietterie della metropolitana e talvolta anche hotel.

Se avete prenotato un hotel di categoria medio-alta, la city card potrebbe esservi data in regalo dall’hotel stesso.

In questo caso, informatevi anche presso l’hotel, per evitare di trovarvene due in mano!

Alcune  famose city cards d’Europa

Adesso che manca poco al periodo di Natale e che sicuramente qualcuno di voi si sta preparando ad un interessante short break, ecco qualche consiglio per orientarsi nel confuso panorama delle city card

1. La Salzburg Card ti consente di viaggiare senza limiti sui trasporti pubblici di Salisburgo. Oltre a questo ti dà libero accesso a tutti i principali musei e luoghi di interesse di Salisburgo e sconti per eventi, concerti, autonoleggi .

Ha una validità di 48 ore fino ad un massimo di 72 ore e il costo è pari a € 35,00

2. La Vienna Card (o Wien Karte) consente di viaggiare senza limiti sui trasporti pubblici di Vienna (tram, metro, bus). Oltre a questo ti consente di accedere a tariffe scontate a moltissimi musei, luoghi di interesse, ristoranti, teatri, eventi.

Ha una validità di 72 ore  e il costo è pari a € 19,50

3. La carta turistica Paris Visite consente libera circolazione, per 1, 2, 3 o 5 giorni a seconda del tipo di Paris Visite che si acquista, su metro, bus, treni RER, tram, Funiculaire de Montmartre e Noctabus di Parigi.

Il costo varia in base ai giorni e alla zona da € 9,90 a € 31,50.

Oltre a questa card Parigi offre altri tipi di carte come ad esempio la Disneyland Pass o La Paris Museum Pass etc…

Punto di forza di questa card è l’ingresso gratuito anche al Centre Pompidou e alla Reggia di Versailles.

Sul sito ufficiale della card potrete trovare utili informazioni ed anche i punti vendita a Parigi.

4. Berlino invece presenta due tipi di card, la Berlino Welcome Card e Berlni Museum Pass.

La prima da diritto alla libera circolazione su bus, metro, tram, treni nelle zone A, B e C della Berlin-Brandenburg Verkehrs, inclusa Potsdam, gli aeroporti di Tegel e Schoenefeld. E tanti sconti…

La seconda  dà diritto ad accedere gratuitamente ad oltre 60 musei di Berlino.

5. Praga Travelcard da diritto 3 giorni di libera circolazione senza limiti su tutta la rete di trasporti pubblici di Praga: metro, tram e autobus.

Il pass è valido per 72 ore consecutive dal momento della convalida e può essere utilizzato senza limitazioni nell’area urbana di Praga. Resta quindi escluso l’aeroporto.

Il costo di questa card è di € 19,30

6. London Pass da diritto  al libero  accesso a oltre 50 tra i più importanti luoghi di interesse a Londra, centinaia di riduzioni e sconti.

Questa  è una delle tante city cards che offre la città di Londra

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrita’ fisica.

A presto,

Fabio.

About the author  ⁄ Fabio

No Comments