EasyJet: voli a emissioni zero, presto l’aereo ibrido

La compagnia low cost britannica lavorerà in stretto contatto con Airbus per l’aereo ibrido.

La compagnia low cost britannica EasyJet ha annunciato che sarà la prima a raggiungere la neutralità del carbonio per i suoi voli. Lavorerà anche con Airbus sull’aereo ibrido.

In una dichiarazione rilasciata martedì 19 novembre 2019, la compagnia aerea low cost EasyJet ha annunciato che sarebbe stata la prima al mondo a raggiungere la neutralità del carbonio per i suoi voli. Inizialmente, si abbonerà a schemi di “compensazione del carbonio” che le consentiranno di realizzare progetti ecologici e compensare le emissioni di CO2 dei suoi voli.

A questo proposito, afferma che gli sforzi compiuti dalla compagnia per ridurre le emissioni di anidride carbonica “non influiranno sul costo del volo, né sulle prestazioni dell’aeromobile stesso e sulla sicurezza” .

La compagnia britannica ha inoltre annunciato una partnership di ricerca con Airbus sull’aereo ibrido, senza fornire date specifiche per il momento.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments