Emirates vuole aerei di linea senza oblò

Gli aerei senza oblò arriveranno presto.

Emirates vuole aerei di linea senza oblò

Emirates sta seriamente pensando di far volare  gli aerei di linea senza una oblò, sostituiti da “finestre virtuali”. E non è un pesce d’aprile! Questo è quello che il presidente Tim Clarke ha appena detto in un’intervista alla BBC: “Gli aerei senza oblò arriveranno presto!”

“Un aereo senza oblò è più leggero del 50%”, afferma Tim Clarke, che ritiene che risparmierà molto carburante. Gli oblò saranno sostituiti da “oblò virtuali”, schermi digitali ad alta definizione che riproducono esattamente il paesaggio esterno.

Ad esempio, gli schermi digitali installati nelle cabine della classe Premier sugli Emirati Boeing 777, che da dicembre forniscono collegamenti da Dubai a Bruxelles e Dubai-Ginevra. Le immagini provengono da telecamere poste all’esterno dell’aeromobile che filmano ciò che il passeggero vede normalmente su ciascun lato attraverso gli oblò. “La qualità dell’immagine è così buona che è persino migliore di quella a occhio nudo”, afferma Tim Clarke.

Interrogato dal quotidiano Ouest-France, Jacques Rocca, portavoce di Airbus, ha dichiarato: “Per noi, l’obiettivo è sempre quello di alleggerire l’aereo quando possiamo.

Gli oblò offrono ai passeggeri un comfort visivo ed evitano un senso di claustrofobia. Non hanno senso in sé, sostiene lo specialista. Inoltre, questi velivoli senza oblò esistono già, per gli aerei cargo destinati alle compagnie di trasporto (Fedex, UPS o JAS). Oltre a risparmiare peso e carburante, gli aerei sarebbero più sicuri. Senza una finestra, il rischio di rottura del vetro e conseguente depressurizzazione è pari a zero.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto 

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments