Flores, l’isola sconosciutaa dell’Indonesia

L’isola di Flores un luogo rimasto incontaminato.

Flores l'isola sconosciutaa dell'Indonesia

L’isola di Flores è una delle isole meno visitate dell’ Indonesia, il motivo  in quanto  meno sviluppata  rispetto ai suoi vicini a ovest.

I villaggi tradizionali sono l’attrazione principale dell’isola, da non perdere i bellissimi paesaggi delle risaie, i laghi, le spiagge e i vulcani.

Spostarsi con in  mezzi pubblici non é semplice , ma si può sempre contare sulla rete Bemos, furgoni-camionette  e ojek, moto-taxi locali. Gli assi  principali sono in buone condizioni anche se piuttosto tortuosi.

Se hai  solo pochi giorni, per visitare l’isola di Flores ti sugggerisco di noleggiare un auto  “privata” o eventualmente noleggiare una moto o uno scooter: evita di prendere  strade secondarie.

Un’altra opzione è quella di prendere i Bemo di città in città, questo mezzo è utilizzato per chi va all’aventura. Personalmente, lo trovo più adatto su un’isola come Sulawesi, Lombok o anche Bali, piuttosto che a Flores in quanto  i  siti turistici sono relativamente poco segnalati

I siti principali di visitare Flores sono i villaggi tradizionali, e anche se l’isola non è ancora ben sviluppata a livello turistico, la gente ha buon senso degli affari :-)! Flores è un’isola “cattolica” e un turismo di  lusso esistite da molti anni: Gli alberghi sono più costosi di Lombok.

In genere, ti sarà chiesto di pagare per tutto a Flores, che può essere una lunga presa in giro … meglio saperlo!

Cosa visitare

Da Labuan Bajo, sulla costa occidentale, puoi visitaare i principali siti dell’isola di Flores in 4-5 giorni:

– La cascata Cunca Rami. Situato a 35 km a sud di Labuan Bajo. Arrivati ??al villaggio di Werang avrai bisogno di una guida che ti porterà: 30 minuti a piedi (30.000 Rps) attraverso i campi di riso.

– Il riso a forma arrotondato di ragnatela, a 15 km dalla città di Ruteng.

– Merita una breve sosta il villaggio di Cara. Gli abitante del villaggio che vivono  giù per la collina ti accompagneranno  in 5 minuti a piedi.  Le persone sono molto ospitali e sono orgogliosi di mostrare loro regione. La mancia  è opzionale.

– Il  mercato  tradizionale di Ruteng, da visitare alla mattina . Pollo, pesce, vestiti, spezie, frutta e verdura, pasticceria , vendono di tutto e le luci sono bellissime! Per gli amanti della fotografia un luogo molto suggestivo.

– Village Wae Rebo. Si accede  tramite una camminata di 3 ore. Maggiori informazioni per arrivarci visita il sito web.

– Bena Village, situato a 15 km dalla città di Bajawa, uno dei borghi più tradizionali e belli! Nessun prezzo fissato per il biglietto d’ingresso, darai quello che vuoi.

– Le sorgenti calde di Mangeruda. Un bagno caldo in una splendida cornice! Per le ragazze, indossare una maglietta sopra il bikini sarà più rispettoso per la gente del posto.

Il biglietto d’ingresso costano 14 00 Rps, le sorgenti sono aperte fino alle  20h. Potete trovare ulteriori informazioni su questo sito (in inglese).

– Il Monte Kelimutu e i suoi laghi. Da  fare all’alba. Dal parcheggio, una piccola escursione facile di 15-20 minuti per arrivare al culmine. Ingresso al sito di 20.000 rupie a persona + 6000 Rps per l’auto.

– Proseguendo per  Maumere dal l Monte Kelimutu, sosta per il pranzo “da Larry” nel villaggio di pescatori di Praya. I pesci sono deliziosamente cucinati e la vista è mozzafiato!

All’arrivo a Maumere, non passare la notte nella cittadina  ma  prosegui il viaggio verso  Wodong: Trovi  ostelli graziosi  graziosi a prezzi bassi, 85.000 RPS, e si  trovano in riva al mare

– Noleggiare una macchina con autista per quattro giorni da Labuan Bajo  verso Maumere costa da2.5 -3 milioni di IDR (300$) Vitto e alloggio sono a vostro carico, costo della camera d’albergo circa  200.000 Rps.

Prenotazioni presso le  agenzie locali a Labuan Bajo. Ricordate la regola d’oro, di negoziare sempre! 😉

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments