Francia: Le tariffe del soccorso stradale sono aumentate

Dal 22 Luglio sono aumentate le tariffe del soccorso stradale.

Francia: Le tariffe del soccorso stradale sono aumentate

Cadere in panne quando sei in viaggio  non è mai facile. Questa disgrazia comporta dal 22 Luglio un spesa maggiore per gli automobilisti..

Le tariffe del soccorso stradale sulle autostrade e superstrade sono aumentati in seguito alla pubblicazione di un decreto nella Gazzetta ufficiale delle Martedì 21 luglio, 2015.

Il prezzo forfetario per la  risoluzione dei problemi in loco di un meccanico certificato per i veicoli con un peso totale inferiore a 3,5 tonnellate è aumentato di € 123,56  contro € 122,84 di prima.

Durante il traino, il prezzo  varia a seconda del peso del veicolo. Si tratta di € 123,56 (invece di € 122,84 fino al 21 luglio 2015) per i veicoli di peso inferiore o uguale a 1,8 tonnellate.

Per i veicoli con un peso totale superiore a 1,8 tonnellate e inferiore a 3,5 tonnelle si dovrà  pagare  152,79 euro (151,90 euro di prima)

Inoltre, i prezzi sono aumentati del 50% per le chiamate effettuate tra 18 ore e le 8 e per quelle del  ??sabato, della  domenica ei giorni festivi.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

One Comment

  • Rispondi
    28/11/2019

    Son un soccorritore stradale, in Italia abbiamo tariffe bloccate da decenni. Inoltre bisogna considerare che in Italia, così come in Francia, la percentuale di automobilisti che possiede una convenzione di soccorso stradale (compagnia assicurativa, aci, telepass, etc) è oltre l’80%, in effetti con una spesa di circa 30 euro all’anno siamo coperti sull’assistenza stradale in Italia e all’Estero.
    Il problema resta per noi soccorritori, che quando lavoriamo con le convenzioni, veniamo pagati una miseria.