Germania – Neue Pinakothek di Monaco in restauro fino al 2025

La Neue Pinakothek si prepara a cambiare look .

Il 31 dicembre 2018, la Neue Pinakotek fu chiusa fino al 2025 a causa di vasti lavori di ristrutturazione.

Una selezione di capolavori dell’arte del XIX secolo sarà presentata dall’estate del 2019 al piano terra di Alte Pinakotek (ala est) e nella collezione Schack.

Era prevedibile che la ristrutturazione generale della Neue Pinakothek non fosse una cosa da poco. Ma ora è chiaro: per rinnovare la protezione antincendio, la sicurezza, l’aria condizionata e i servizi di costruzione, nonché il tetto fatiscente, sono necessari almeno sei anni.

Il museo, che ha chiuso in Dicembre 2018 , riaprirà al più presto nel 2025. Questo è stato annunciato dal proprietario Bernhard Maaz, dal ministro delle Arti Bernd Sibler e dal direttore dei lavori Eberhard Schmid. Per quanto riguarda i costi, non ci sono informazioni . Tuttavia, è chiaro: stime precedenti di fino a 80 milioni di euro sono superate. Commissionato con la ristrutturazione sono gli architetti di Monaco Hild e K e Caruso St John Architects di Londra.

Le opere d’arte della Neue Pinakothek non dovrebbero scomparire completamente dal punto di vista del pubblico durante il periodo di ristrutturazione. Una selezione della collezione principale sarà esposta all’Alte Pinakothek a partire da luglio 2019 in poi. Alcune icone devono essere mostrate già a Pasqua nella collezione Schack.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments