India: Piccola visita guidata di Nuova Dehli

New Dehli una città divisa tra vecchio e nuovo.

India: Nuova Dehli una città in una densa nuvola d'inquinamento

New Delhi è una città tentacolare immersa in una densa nuvola di inquinamento e bagnata dal rumore incessante di Klakson. Una vera  Melting pot, la città è sede di 15 milioni di persone provenienti da tutto il subcontinente indiano.

Delhi mette  davvero a dura prova i nervi non appena si arriva al centro. Fortunatamente, ci sono pochi posti tranquilli, vedi  la Tomba di Humayun (pre Taj Mahal) o l’ultima dimora di Gandhi, visita che mi ha veramente toccato.

Va notato che la metropoli ha due facce radicalmente differenti:

  • Old Delhi, un vero labirinto  di stradine colorate e animate fiancheggiate da edifici fatiscenti e magnifici templi e moschee. Questo è il vero caos in quella parte della città, ma a me piace così. Questa  è la parte della città più interessante per immergersi nella cultura indiana.
  • New Delhi, la città imperiale creata dagli inglesi è composta da ampi viali alberati e case di edifici governativi, alberghi raffinati e belle case. E ‘come gli Stati Uniti in un bel quartiere di lusso di Los Angeles. Regna calma in parchi e intorno a loro. Il contrasto è sorprendente con Old Delhi.

C’è molto da vedere e da fare a Delhi, questa é una della ragioni per amare la città. Il passaggio tra la OldDelhi e New Delhi è molto bello,  sembra che torni indietro nel tempo.

4 luoghi da non perdere a New Dehli

Innanzitutto a causa degl’ingorghi incessanti, il rumore, l’inquinamento e la popolazione indiana brulicante. Non ho visitato tutto perché la città è enorme. Ho  trascorso una giornata al mio arrivo  nella capitale e due giorni alla fine del mio viaggio.

.  L’ultima  dimora di Gandhi (Gandhi Smriti)

Soprattutto: non confondere  Gandhi Smriti con Indira Gandhi Museum. Specifica la destinazione al conduttore del  risciò-. Non tutti conoscono questo posto, così strano come sembra. Mahatma Gandhi è ancora noto in India e in tutto il mondo per la sua lotta contro la violenza e la disobbedienza civile. Gandhi é  anche per il suo ruolo nella lotta dell’India contro il dominio coloniale britannico.

Visita: Una volta lì, la prima cosa è quella di passeggiare nel giardino. Si potrebbe vedere gli ultimi passi di Gandhi prima di morire materializzato sul pavimento. Il posto è molto commovente. E ‘vietato camminare sulle sue orme. Si vedrà alla fine del viale un piccolo padiglione dove è stato ucciso.

Ti consiglio  di continuare la visita alla casa dove Gandhi trascorse i suoi ultimi giorni e le sue ultime ore di vita prima di essere assassinato. Ci sono letti e oggetti come i suoi ben noti occhiali .

Una mostra completa sulla vita e le opere di Gandhi è offerta ai visitatori. Si potrebbe passare ore! Ma io  preferisco  al 1 ° piano, dove una mostra interattiva viene offerta  ai visitatori raccontando  la vita di Gandhi.

Gandhi Smriti è aperto dalle 10h alle 17h tutti i giorni tranne Lunedi. Entrata Gratuita

La tomba di Humayun

Situato a New Dehli,  la Tomba di Humayun è impressionante. E ‘stato terminato nel 1569 dopo 8 anni di costruzione. Si tratta di un precursore del Taj Mahal che ho visitato  in seguito ad  Agra.

La tomba di Humayun di architettura di Mughal è stata costruita dalla vedova del secondo imperatore Mughal. I materiali utilizzati sono in marmo bianco e pietra arenaria rossa. Il sito è semplicemente stupendo. È possibile visitare l’interno del monumento e osservare le numerose lapidi in marmo bianco.

Come arrivare? Non ci sono  stazioni vicine della metropolitana.La più vicino è  Khan Market o  JLN Stadium, da qui prendi  un risciò.

Indirizzo: Mathura Road, Nizamuddin, Nuova Delhi

Orari di apertura: ore 6 alle ore 18 tutti i giorni

Prezzo: Rp 250 a persona (prezzo per gli stranieri)

L’osservatorio Jantar Mantar

Il Jantar Mantar è un osservatorio astronomico che è stato costruito nel 1725. E ‘importante ammirare  il suo enorme orologio solare e il giardino dei cinque sensi che lo ospita.

Il sito  è raggiungibile a piedi in 10 minuti da Connaught Place.

Prezzo (2014): Rp 100 a persona (per gli stranieri)

New Dehli : Porta dell’India

L’India Gate è il monumento nazionale del paese. L’arco si erge nel cuore di New Delhi.

Il grande portico è stata progettato  da Sir Edwin Lutyens, e commemora i 70.000 soldati indiani che hanno perso la vita combattendo  nell’esercito britannico durante la seconda guerra mondiale.

Molti indiani e turisti vengono qui alla fine della giornata e fino al tramonto a fare picnic nel parco circostante.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments