Indonesia: Benvenuti nel paese dei vulcani

L’Indonesia ha piu’ di 100 vulcani in attività.

Indonesia: Benvenuti nel paese dei vulcani

L’Indonesia ha un grand numero di vulcani in attività. Partendo dall’ isola di Sumatra alle piccole isole della Sonda , il paese  dispone di più di 100 vulcani attivi appartenenti al temuto “anello di fuoco”. Dal 2010 si e’ visto un aumento delle attività

Il parco nazionale Bromo Tengger Semeru mette insieme due grandi vulcani e un  mare cenere lunare impressionante e ultra fotogenico caldera di Tengger (16 km di diametro, 300 m di altezza) al Monte Semeru a 17 km più a sud.

Bromo

Il vulcano di Bromo  (2 392m, 800m di diametro, 200 profondità) prende il nome dal dio indù Brahma, è un’icona del turismo mondiale .La sua silhouette e di facile salita – 200 gradini per raggiungere il suo cratere fumante, dopo aver attraversato il mare di cenere – attirano decine di migliaia di visitatori ogni anno.

Il Bromo e il Semeru fanno oggetto di un culto  indù servito dall’ etnia Tengger , vedi tempio Pura Luhur Poten e durante il rituale Yadnya Kasada.

Semeru

Il vulcano Semeru , così chiamata in onore del Monte Meru, la dimora degli dei indù, è molto più tranquillo, tranne le sue proiezioni ogni 30 minuti …. non sorprende dal momento che la sommita’ di Java (3676 m) è per gli escursionisti esperti.

La sua ascesa da 3-4 giorni . è accessibile con un minimo di preparazione e il giusto equipaggiamento: scarpe buone, vestiti caldi, torcia potente e consiglio una guida su  l’ultimo tratto, al di là di Ranu Pane. In cima potrai ammirare a  360 ° la caldera di Bromo a e ad est, Kawah Ijen e i vulcani di Bali Agung e Batur ..

Quando andarci: la migliore stagione per visitare il vulcnao Bromo e’ durante la stagione secca (aprile-novembre).  La festa Yadnya Kasada: durante la luna piena del primo mese del calendario locale (tra settembre  e dicembre). Vulcano Semeru: evitare dicembre e marzo, quando le ceneri si trasformano in pericolosi fanghi scivolosi.

Per gli indigeni Sasak e i balinesi , il vulcano Rinjani, Merapi (Giava) e Agung (Bali) sono i tre pezzi di una luna in frantumi dei  giochi spericolati di scimmie celesti. Le notti di luna piena, quando le cerimonie Pekelan, offrono gioielli al vulcano.

La salita completa del monte Rinjani (3727 m), la quinta vetta più alta in Indonesia, è una grande sfida. Il suo panorama e ‘360 ° su Lombok e le vicine isole di Sumbawa e Bali.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments