Indonesia: Come viaggiare in treno sull’isola di Giava

Come prenotare i biglietti del treno in Indonesia.

Indonesia: Come viaggiare in treno sull'isola di Giava

Uno dei miei  ricordi più belli dell’Indonesia, è senza dubbio l’esperienza del treno. A dire, il vero ho scelto  l’itinerario in base alle fermate del treno .

Giava è l’unica isola in Indonesia (con Sumatra) ad  avere una rete ferroviaria, lunga più di1.000 km di lunghezza e allo stesso tempo questo mezzo di trasporto é economico.

Ho percorso in 15 gg   i seguenti itinerari:

  • Jakarta (Gambir) verso  Bandung – durata del tragitto 3 ore – prezzo  70 000 IDR (circa € 4 a persona.) in Executive Class
  • Bandung a Yogyakarta –  durata del tragitto 7h 30 – prezzo 160 000 IDR (circa. € 10 a persona) in Business Class
  • Yogyakarta verso  Surabaya – durata del tragitto 4h 15 – prezzo 140 000 IDR (circa 8,5 € a persona.) in Executive Class
  • Surabaya a Probolinggo (per arrivare a Bromo): durata del tragitto  1h 50 – prezzo 50 000 IDR  (circa. € 3 a persona) in Business Class
  • Probolinggo a Banyuwangi (prima di raggiungere Bali con il traghetto) durata del tragitto   03h 30 – prezzo 50 000 IDR (circa. € 3 a persona) in classe Economy

Le varie classi

Ho  testato tre classi diverse e onestamente posso dire che sono  confortevoli. In generale, i treni sono puliti e c’è spazio.

La categoria “Executive”: questa classe è la migliore perché ha  l’aria condizionata.  I sedili sono reclinabili e ha  un bel spazio per le gambe.

La  “Business” classe: ci sono sedili  comodi e ha l’ condizionata.

La categoria “Economy”: è la classe più economica, dei ventilatori sono  installati e lo spazio per le gambe è ridotto.

5 ragioni per prendere il treno sull’isola di Giava

I paesaggi sono incredibili: lo spettacolo non finisce mai di stupirti . Paesaggi irreali che non puoi  immaginare: i verdi campi di risaie   e artigiani che lavorano instancabilmente la loro terra.

L’incontro con gli indonesiani, il treno è il luogo dove ci si trova vicino alla gente locale. In ogni paese che ho vissuto, è sempre stato il luogo in cui è stato possibile fare incontri memorabili discutere le leggi locali, senza alcun interesse dietro.

È inoltre possibile acquistare cibo a ogni fermata del treno.Venditori ambulanti  vendono pietanze tradizionali  e allo stesso tempo  “spicy”.

I prezzi bassi: la  traversata dell’isola mi é costata  29 € !  Semplice da prenotare online ! Accessibilità: le stazioni ferroviarie sono generalmente situati nei centri cittadini o vicino (che ti evita di prendere una navetta o un taxi locale) a differenza delle  stazioni degli autobus.

Conoscendo bene l’isola , ho preferito prenotare sul sito  di prenotazione Tiket.com ed stato un grande aiuto: contrariamente al sito ufficiale della Ferrovia indonesiano) è possibile pagare on-line con carta di credito.

Tiket è infatti un’agenzia privata che ha una partnership con la ferrovia indonesiano a vendere i biglietti su Internet. In cambio, il sito  richiede una quota di circa € 1 per transazione (che costa sempre meno che ci si sposta alla stazione!). Il sito é in lingua inglese ma semplice da usare.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments