Johannesburg : un mosaico di quartieri

Scopri i quartieri di Johannesburg.

Johannesburg : un mosaico di quartieri

l cuore di Johannesburg , Il Central Business District (CBD) si presenta come un centro americano degli 1960-1970, abbandonato dalle classi medie, ma frequentato nel corso della giornata dagli impiegati degli uffici.

Nella parte  occidentale, l’area di Newtown è stato riabilitata:  L’ex mercato ortofrutticolo oggi ospita il Museo dell’Africa e il Market Theatre. Mentre i quartieri di Braamfontein come Maboneng vivono  un fenomeno di rinascita incredibile , i quartieri di Hillbrow e Berea sono da evitare.

Per lungo tempo paragonato ad una  “baraccopoli verticale “, il Ponte Tower ex Mecca del crimine, droga e prostituzione ha tuttavia trovato un volto più umano, grazie alla volontà dei suoi abitanti.

Lasciando il centro, potete dirigervi a Melville ovest, una zona verde e quieto vivere. Probabilmente il miglior posto dove stare, con un paio di belle pensioni, buoni ristoranti e molti bar per la sera.

Da non  perdere Parktown Westcliff , sono le più antiche zone residenziali in Johannesburg  dove si stabilirono coloro che avevano fatto fortuna nelle miniere di oro e diamanti.

I quartieri di Rosebank, Parkview, Dunkeld, Parkhurst, Melrose, Saxonwold, Norwood, sono i quartieri  residenziali delle comunità chiuse con case di lusso custoditi come fortezze (porte blindate, irta recinti spinati e allarmi …) in mezzo ad ampi giardini in strada con alberi di jacaranda . A una ventina di chilometri dal centro, Sandton, Rivonia, Randburg sono gli ultimi quartieri residenziali a nord di Johannesburg.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments