La Corea del Nord vuole aprire delle rotte internazionali

In futuro si potrà volare verso la Corea del Nord.

La Corea del Nord vuole aprire delle rotte internazionali

La Corea del Nord continua il suo approccio di apertura al mondo. Secondo la stampa sudcoreana, il regime di Kim Jong-un ha fatto domanda all’Organizzazione per l’aviazione civile internazionale (ICAO) per ottenere le nuove rotte internazionali.

La  Corea del Nord abbia avvicinato l’ICAO per indicare la sua volontà di aprire nuove rotte aeree internazionali. Un funzionario del corpo internazionale sostenuto dall’ONU ha detto al quotidiano sud-coreano Dong-A Ilbo, “La Corea del Nord ha chiesto l’apertura di  rotte aeree che viaggino in diverse regioni”, aggiungendo, “Abbiamo necessità di cooperazione dei nostri paesi membri dell’Asia-Pacifico e delle regioni europee e del Nord-Atlantico “.

Per il momento, l’ICAO non ha indicato i dettagli delle linee volute dalla Corea del Nord. L’unico chiarimento dato dalle autorità è che il governo sudcoreano è stato consultato su questo tema. Il ministero del territorio, delle infrastrutture, dei trasporti e del turismo ha confermato che prenderà in considerazione le richieste avanzate dal suo vicino perché le rotte pianificate passeranno attraverso lo spazio aereo sudcoreano.

Da parte sua, il regime di Kim Jong-un è pronto per aprire la sua area di informazione di volo (FIR) – lo spazio aereo all’interno del quale sono forniti il ??servizio di informazioni sui voli e il servizio di allerta – in Corea del Sud.

Questo progresso nelle relazioni tra i due paesi farebbe risparmiare alle compagnie aeree di Seoul 16 miliardi di dollari l’anno (12,40 milioni di euro). In effetti, sono attualmente costretti a fare deviazioni per i servizi della Russia o degli Stati Uniti per evitare lo spazio aereo nordcoreano.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto 

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments