La Germania aumenterà in modo significativo le tasse sui biglietti aerei

Dal 1 Aprile 2020 dovrebbe entrare in vigore la nuova tassa sui biglietti aerei.

Il governo tedesco ha adottato un aumento del 74% delle tasse sui biglietti aerei a corto e medio raggio e del 41% sui voli a lungo raggio. In particolare, questo aumento rappresenterà 13 € di tasse sui voli nazionali ed europei, 33 € su medio raggio e circa 60 € su lungo raggio.

Questo aumento, adottato dal Consiglio dei ministri tedesco, potrebbe essere attuato in sei mesi, a partire dal 1 ° aprile 2020, dopo la ratifica (quasi assicurata) dal Bundestag. Ha in gran parte lo scopo di incoraggiare i viaggiatori a favorire il treno a spese dell’aereo.

Allo stesso modo, i biglietti del treno a lunga percorrenza offrono una riduzione dell’IVA dal 19% al 7% dal 1 ° gennaio.

La Germania, con la nuova tassazione, si unisce al pacchetto principale di paesi che tassano la maggior parte dei biglietti aerei, incluso il Regno Unito (£ 13 per il costo di ogni biglietto a corto raggio e £ 78 per voli lunghi) corrieri di classe economica, £ 26 per ogni corto raggio e £ 176 per un lungo raggio in una classe premium).

In Gran Bretagna, un rapporto pubblicato da un gruppo di parlamentari di ogni estrazione sociale ha recentemente sollecitato il governo a ridurre le quantità di Air Passenger Duty (ODA), per aumentare la competitività dell’economia britannica dopo la Brexit.

Numerosi altri paesi europei hanno istituito una tassa ecologica, tra cui Svezia, Austria, Italia e Norvegia.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments