L’aeroporto di Hong Kong sospende i decolli

Continua la dimostrazione all’interno dell ‘aeroporto di Honk Kong.

Una nuova dimostrazione all’interno dell’aeroporto di Hong Kong ha spinto a cancellare tutti i voli in partenza per il resto della giornata, incluso a priori quello di Air France per Parigi-CDG.

Per il quarto giorno consecutivo, il terminal principale di Hong Kong-Chek Lap Kok è stato invaso dai dimostranti, il che “interrompe gravemente” il regolare funzionamento delle operazioni secondo una dichiarazione della piattaforma.

Tutti i voli in partenza i cui passeggeri non sono ancora stati registrati vengono ora cancellati e gli aerei possono continuare ad attirare. Una dichiarazione dell’HKIA diceva: “Per mantenere le procedure di partenza dei passeggeri e del terminal funzionanti senza problemi, solo i passeggeri in partenza con un biglietto aereo o una carta d’imbarco per le successive 24 ore documento di viaggio valido o personale aeroportuale con prova di identità saranno consentiti nelle aree di check-in del Terminal 1 fino a nuovo avviso. ” Il personale di sicurezza aeroportuale sarà schierato sul posto per aiutare i passeggeri o il personale dell’aeroporto ad entrare nell’area.

Il prezzo delle azioni di Cathay Pacific è precipitato al minimo di 10 anni dopo l’annuncio. Le cancellazioni di questo pomeriggio includono voli per New York-JFK, Boston, Sydney, Taipei o Bangkok, voli dal suo Cathay Dragon regionale per Shanghai, Danang, Ningbo o Kaohsiung, ma anche voli da Hong Kong Airlines Compagnia aerea, Filippine Airlines, Singapore Airlines, Scoot, AirAsia, Xiamen Air, Malaysia Airlines, Thai Airways, VietJet Air, Air China, EVA Air o Qantas tra gli altri.

Verso l’Europa o il Medio Oriente, il volo Air France AF185 è stato annullato al momento della stesura di questo documento, così come il BA28 da British Airways verso Londra-Heathrow.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments