Le compagnie aeree europee denunciano le code ai controlli

In molti aeroporti le code possono raggiungere fino a 4 ore di attesa.

Le Compagnie aeree europee denunciano le code ai controlli

I vettori e gli aeroporti italiani  non sono gli unici che si lamentano delle lunghe  attese negli aeroporti . Il malcontento è europeo.

L’associazione Airlines for Europe (A4E) richiede risorse umane e materiali per ridurre i tempi di attesa a controlli alle frontiere. Si Possono raggiungere fino a quattro ore di attesa in Spagna, Francia, Italia, Belgio e Portogallo.

L’attuazione del nuovo codice frontiere di Schengen richiede la consultazione di banche dati durante i controlli sui cittadini europei, e crea code significative in alcuni aeroporti dell’UE.

In una dichiarazione, l’A4E – associazione che rappresenta le compagnie aeree europee – chiede agli Stati membri di adottare “tutte le misure necessarie per evitare tali interruzioni e distribuire abbastanza personale e risorse per effettuare i controlli necessari.”

Thomas Reynaert, direttore dell’organizzazione, ha dichiarato: “Attualmente, le code di quattro ore non sono rari casi; aeroporti come Madrid, Palma di Maiorca, Lisbona, Lione, Parigi Orly, Milano e Bruxelles sono teatro di scene vergognose lasciando i passeggeri sconvolti ai posti di blocco ai confini con code che possono estendersi su diverse centinaia di metri.

In alcuni aeroporti, ritardi dei voli sono aumentati di oltre il 300% rispetto allo scorso anno – gli Stati membri devono assumersi le proprie responsabilità ”

E conclude: “Chiediamo una rapida soluzione per il nome e per conto dei passeggeri e delle compagnie aeree europee.”

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.
A presto
Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments