Le ferrovie britanniche non sono gradite dai britannici.

Mai cosi male le ferrovie britanniche!

La ferrovia britannica non é gradita dai britannici

Secondo i dati pubblicati il 29 gennaio dal Idépendant Transport Focus, il tasso di soddisfazione degli utenti del trasporto ferroviario britannico ha raggiunto il livello più basso degli ultimi dieci anni.

I viaggiatori d’affari italiani e britannici non sono ospitati nella stessa categoria: mentre il primo beneficiava di una mossa rialzista dell’offerta ferroviaria dopo l’apertura della concorrenza , i secondi sono miniere grigie. Il rapporto pubblicato il 29 gennaio da Transport Focus denuncia un tasso di soddisfazione storicamente basso. Secondo le testimonianze indipendenti di 25.000 viaggiatori, la popolarità della ferrovia nel Regno Unito è al suo livello più basso dal 2008.

La ferrovia britannica non é gradita dai britannici

Su 25 compagnie ferroviarie, solo due compagnie hanno mostrato indici di soddisfazione più elevati: Heathrow Express e Chiltern Railways. Al contrario, sette compagnie  del mercato – Great Northern, Northern, TransPennine Express, Greater Anglia, Thameslink, London North Eastern Railway e ScotRail – hanno visto diminuire la loro popolarità. Anche la ferrovia scozzese è particolarmente preoccupata: secondo Transport Focus, il suo tasso di soddisfazione non è mai stato così basso negli ultimi  16 anni ….

Tasso di soddisfazione dei passeggeri delle ferrovie britanniche

Il rapporto pubblicato a fine gennaio da Transport Focus mostra un tasso di soddisfazione al suo livello più basso in dieci anni rispetto al trasporto ferroviario nel Regno Unito.

“Il nostro ultimo sondaggio conferma che la soddisfazione dei passeggeri è scesa al livello più basso in un decennio”, ha affermato Anthony Smith, General Manager di Transport Focus. “L’irritazione dei passeggeri di fronte a prestazioni scadenti mina la loro fiducia nel settore [ferroviario]. La frustrazione dei passeggeri con tariffe sempre più elevate mina la loro fiducia nella capacità di riforma del sistema. La rabbia dei passeggeri durante la crisi della programmazione della scorsa estate era palpabile “, afferma Smit

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments