Lo Zimbabwe vieta i pagamenti in valuta estera

ll paese ha annunciato che le transazioni correnti in valuta estera sono ora vietate.

Una decisione che avrà un impatto sui viaggiatori e in particolare sui viaggiatori d’affari. L’obiettivo: cercare di prosciugare il mercato nero delle valute e di evitare il ritorno dell’iperinflazione, che ha devastato per anni l’economia del paese.

Secondo l’articolo dell’Echo Touristique, dal 2009, è stato effettivamente possibile spendere in valuta estera (gas, supermercato …), compresi i dollari USA.

L’unica valuta accettata è il dollaro dello Zimbabwe. “Prima di qualsiasi viaggio, è importante verificare i metodi di pagamento che saranno accettati sul posto”..

I prelievi di contanti con una carta di credito internazionale (Visa, Mastercard) non sono possibili agli sportelli automatici, è anche indicato. Gli uffici di cambio consentono di cambiare la valuta straniera in dollari dello Zimbabwe.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments