Lufthansa lancia il check-in automatico

I viaggiatori che utilizzano Lufthansa possono raggiungere l’aeroporto senza perdere neanche un minuto per il check-in.

Lufthansa lancia il check-in automatico

L’azienda tedesca lancia il check-in automatico per i voli nazionali ed europei.

I passeggeri di Lufthansa non devono più registrarsi. La società ha istituito il check-in automatico per le rotte in Germania o verso le destinazioni europee (nella zona Schengen) nonché i viaggi con Lufthansa Express Rail and Bus.

La carta d’imbarco viene inviata automaticamente al viaggiatore 23 ore prima del decollo per tutti i voli prenotati almeno 24 ore prima della partenza.

Con questa procedura, il cliente ha sempre la possibilità di cambiare posto, annullare il check-in, attivare un tag elettronico per il suo bagaglio o scaricare eJournals.

Per usufruire di questo servizio su ogni volo, è sufficiente fornire le proprie informazioni personali nel proprio account Miles & More o nel profilo iD di Lufthansa. È possibile disabilitare questo servizio deselezionando l’opzione sul tuo profilo.

I clienti che non dispongono di questo tipo di account possono richiedere il check-in automatico utilizzando il link dedicato presente sulla loro conferma di ricezione.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.
A presto
Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments