Malesia: Escursioni a Penang

Ecco una lista di escursioni da poter fare a Penang.

Malesia: Escursioni a Penang

Di dimensioni modeste (293 km2) e densamente popolata, Penang conserva una metà occidentale molto verde, sostenuta da un nord montuoso.

Le principali escursioni da fare:

– Il tempio buddista Kek Lok Si: 10 km a ovest di George Town, una pagoda di 7 piani con 10.000 Buddha e una statua di Guanyin alta 30 metri.

– Penang Hill: mini stazione climatica a 735 m di altitudine raggiungibile con la funicolare (15 min). Il panorama della città, del mare e della penisola è molto popolare al tramonto. Minacciata, la vicina foresta ospita ancora giganti, cicadee centenarie e felci arboree scappate dal Giurassico.

– Il piccolo parco nazionale (25 km2): 18 km a ovest della città, consente un’altra uscita tropicale, oltre alle spiagge . Lungo il percorso, il Tropical Spice Garden è un delizioso sentiero delle spezie fiancheggiato da erbe e pannelli informativi.

– Monkey Beach, la spiaggia balneabile dell’isola e il suo pailote-ristorante sono a 1:30 a piedi senza alcuna altra difficoltà rispetto al caldo. 30 minuti oltre, il faro di Muka e il suo panorama.

– Un altro bellissimo sentiero porta in 1 ora e 30 alla spiaggia di Keratchut, sede di un campeggio rudimentale e di un centro di protezione delle tartarughe (aperto dalle 10 alle 16:30 ). A 2,5 km, la spiaggia di Kampi è la preferita dai tramonti.

– Sulla costa occidentale dell’isola, Balik Pulau si addormenta su alcune bellissime botteghe. A sud-ovest, il piccolo porto di Pulau Betong e le sue mangrovie meritano una sosta, prima di unirsi a una piccola strada sulla spiaggia segreta di Pasir Panjang.

– Dal villaggio di Teluk Kumbar, andate a ovest, oltre a diversi ristoranti sulla spiaggia, trovate Gertak Sanggul, un villaggio di pescatori sperduto, da dove un sentiero raggiunge Pasir Panjang in 2 ore.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.
A presto
Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments