No show: se non si effettua il volo, il ritorno viene annullato

Per evitare u no show é importante leggere le condizioni di trasporto della compagnia aerea.

Conoscete il “no show“? Questa è una clausola nei contratti di trasporto della maggior parte delle compagnie aeree che si traduce nella cancellazione del volo di ritorno nel caso in cui il passeggero non abbia preso il volo senza avvisare il vettore in caso di un biglietto di ritorno. “No show” indica la mancata presentazione del passeggero sul volo di andata.

Pertanto, per ogni biglietto aereo di ritorno, se il viaggiatore non si presenta per il volo senza informare la compagnia aerea (e questo, a prescindere dal motivo), ritiene che il contratto con il passeggero è rotto, con conseguente annullamento del volo di ritorno o, secondo le compagnie , un aumento della tariffa come in Air France. Questo può essere applicato anche se si perde l’aereo durante il ritorno.

Al momento dell’acquisto del biglietto, leggi attentamente le condizioni di trasporto in caso di “no show” perché si differenziano in base alla compagnia utilizzata. Può essere rischioso acquistare un biglietto di andata e ritorno (spesso più economico di un volo singolo) se si prevede di utilizzare solo il volo di ritorno. Come potresti trovarti a terra, nell’obbligo di acquistare un nuovo biglietto o pagare un sovrapprezzo …

Buono a sapersi: la clausola “no show” si applica anche ai voli in coincidenza. La mancata effettuazione del primo volo può comportare l’annullamento totale del secondo segmento di viaggio!

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments