Paesi Bassi: Gli euro possono diventare bitcoin all’aeroporto di Schiphol

L’aeroporto di Schiphol é la prima piattaforma ad accettare  Biticoin.

Paesi Bassi: Gli euro possono diventare bitcoin all'aeroporto di Schiphol

I viaggiatori spesso hanno un resto di valuta estera nel loro portafoglio , “ricordo” dei loro viaggi d’affari o piacere.  L’aeroporto di Schiphol offre una soluzione : scambiare gli euro in Bitcoin o Ethereum.

L’aeroporto di Schiphol ha installato  terminali “Bitcoin ATM” per scambiare euro Bitcoin o Ethereum all’interno dell’aeroporto. I dispositivi sono stati installati nel padiglione 2 e nelle sale dei padiglioni 1 e 2.

La piattaforma intende valutare in 6 mesi se questo servizio ha avuto successo con i passeggeri.

Se, per i viaggiatori d’affari della zona euro, la questione della valuta rimanente non si pone allo stesso modo dei colleghi di altri paesi, lo scambio di biglietti in Bitcoin o Ethereum può essere interessante per le destinazioni la cui corte la valuta è svantaggiosa. Tuttavia, è necessario stare attenti, le cripto-valute possono essere abbastanza volatili.

L’aeroporto di Schiphol non è l’unica piattaforma ad accettare  Bitcoin. La valuta virtuale è stata accettata nei negozi dell’Aeroporto di Brisbane dall’inizio dell’anno.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto 

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments