Qual è il miglior passaporto per viaggiare

Il Passaporto del Lussemburgo e’ il miglior passaporto per viaggiare nel mondo.

Qual è il miglior passaporto per il viaggiare

I viaggiatori  non sono tutti uguali. Alcuni passaporti rendono molto più facile il viaggio quando devi attraversare  i confini nazionali risparmiando  tempo amministrativo prezioso.

Secondo lo studio Nomad Passport Index 2018, condotto da Nomad Capitalist, i lussemburghesi traggono maggiori vantaggi .Tra le altre cose, possono viaggiare in 177 paesi senza visto.

Nomad Capitalist ha confrontato i passaporti di 199 paesi su diversi punti come il numero di paesi accessibili senza visto, la possibilità di avere una doppia nazionalità, la reputazione del paese o la tassazione.

Lo studio stabilisce che il miglior passaporto è lussemburghese. Permette in particolare di viaggiare in 177 paesi senza visto. Mentre diversi paesi offrono più opportunità come Singapore (180 paesi), Germania (179) o Francia (178), sale sul primo gradino grazie alla debolezza della tassazione e alla buona reputazione del paese con i funzionari doganali.

Poi arrivano l’Irlanda e la Svizzera che sono in parità ex equo al secondo posto. Quindi il Portogallo è 4 °. Il quinto passaggio è suddiviso tra Svezia, Italia, Spagna, Finlandia e Danimarca, collocando la Germania e la Nuova Zelanda al decimo posto.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.
A presto
Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments