Quale é il miglior mezzo per viaggiare in Svizzera il treno o l’aereo?

Il viaggio in treno fá risparmiare il 50% del prezzo dell’aereo.

Qual è il miglior modo pratico ed economico per andare in Svizzera? I dibattiti sono comuni ma l’acquisto e la logica operativa danno piuttosto rapidamente un risultato ovvio.

Lyria SAS, filiale congiunta di SNCF e FFS, è l’operatore ferroviario responsabile delle relazioni TGV tra Francia (Parigi, Marsiglia) e Svizzera (Ginevra, Losanna, Basilea e Zurigo). Dal 2012, TGV Lyria gestisce la propria flotta di materiale rotabile.

Il nuovo treno TGV Lyria Euroduplex sarà disponibile per il vettore e per i suoi clienti il ??15 dicembre. Trasporteranno 510 passeggeri (rispetto ai 361 attuali) per soddisfare la crescente domanda e il successo della soluzione. Gli operatori e viaggiatori lo sanno bene, per un viaggio di meno di 3 ore, il treno si rivela un’alternativa potenzialmente interessante all’aereo perché consente al viaggiatore di essere produttivo durante il viaggio.

Facciamo l’esercizio prendendo come esempio un viaggio per partecipare a un incontro tecnico a Losanna per un collaboratore residente intorno alla Porte Maillot (appuntamento questo mercoledì dalle 14:00 alle 17:30).

La soluzione ferroviaria
Partenza da Porte Maillot alle 7:15
Partenza dalla Gare de Lyon alle 07:57 – Arrivo alle 11:37 – Treno diretto da Parigi – Losanna
Ritorno alle 18h23 – Arrivo 22h03 – Treno diretto
Arrivo alla Porte Maillot verso le 22:45

Primo prezzo: 212 € A / R diretto con carta di libertà e quindi offre un prezzo massimo che offre flessibilità totale e un rimborso gratuito (352 € senza la carta di libertà)

La soluzione aerea
Partenza da Porte Maillot alle 08:00
Viaggio all’aeroporto CDG: 1h00
Partenza da CDG alle 10:00 – Arrivo alle 11:10 (20 minuti per lasciare l’aeroporto)
Trasferimento a Losanna in treno: 50 minuti – Arrivo intorno alle 12:00
Ritorno a Ginevra alle 18:30. Durata del viaggio 50 minuti
Partenza del volo alle 20:30 – Arrivo alle 21:40 a Parigi
Arrivo alla Porte Maillot verso le 22:45

Tariffa più bassa (trovata il 14/07 alle 21:30): 451 € sui trasferimenti AF + (treno. Proseguire 44 € andata e ritorno)

conclusione
In questo esempio, il treno è il 50% meno costoso dell’aereo e offre almeno 5 ore di produttività per il dipendente. Prenotando prima, l’aereo sarebbe molto più economico (ci sono biglietti per € 59 su easyJet e € 105 su Air France per un viaggio il 15/10), ma questo tipo di riunione è raramente previsto in anticipo .

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio


.

About the author  ⁄ Fabio

No Comments