Riapre il sentiero “Caminito del Rey”

Un sentiero sucida! El Camino del Rey

L'escursione sucida! El Camino del Rey

El Camino del Rey o Caminito del Rey, letteralmente “Il  (piccolo) Sentiero del Re” è un percorso insolito ai fianchi della montagna. La via ferrata si affaccia nel  vuoto con pericolosità.

Un sentiero da pelle d’oca!

Questo setiero non ha niete da invidiare al sentiero del  monte Huashan? Non c’è bisogno di andare dall’altra parte del mondo per avere una forte andrenalina, basta  andare nella gola di El Chorro, Andalusia, che si snoda attraverso una via  ferrata vertiginosa.

Il sentiero  è un passaggio pedonale di 3 km con lunghe rampe larghe appena 1 m sospese fino a 100 m di altezza sul fiume, su delle pareti praticamente verticali.

El Camino del Rey è stato costruito agli inizi del 1900 per accedere ai siti di due dighe idroelettriche. Si tratta di  un percorso scavato nella roccia,  sospeso sul vuoto con ringhiere  di cemento armato. Gli escursionisti estremi si danno appuntamento per  tre chilometri di sensazioni.

 Il sentiero venne chiamato dopo la visita del re Alfonso XIII durante  l’inaugurazione dell’ apertura delle dighe Comte de Guadalhorce nel 1921. Il percorso ai  cantieri fu  poi abbandonato.

E ‘ampiamente degradato e molti escursionisti inesperti sono morti qui, un centinaio di metri più in basso. Tanto che il governo spagnolo ha deciso di “sabotare” le due estremità del Caminito del Rey nel 2000 per impedire l’accesso.

Non hanno tenuto conto della  sulla tenacia degli  aficionados che hanno installato una via ferrata adiacente per  aderire Strada del re.

I lavori di restauro sono stati progettati nel 2011, ma il progetto è stato abbandonato a causa della crisi economica.

Il nuovo accesso dovrebbe essere pagante , tranne che durante i primi tre mesi di apertura. Il numero dei visitatori  sarà limitatoper non correre rischi e lasciare  la natura un po ‘selvaggia.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

2 Comments

  • Rispondi
    06/08/2017

    Ho visto da poco un servizio dedicato a El camino del Rey trasmesso da Voyager, sulla Rai. Ora il sentiero è stato messo in sicurezza ed è meno pericoloso rispetto a qualche tempo fa. Resta comunque un luogo affascinante con paesaggi mozzafiato. Ho visto anche che hanno sistemato una pedana in vetro che da sul vuoto e su cui si può camminare.

    Un saluto

    • Rispondi
      Fabio Author
      15/08/2017

      buongiorno Matteo
      grazie dell’ informazione
      saluti
      Fabio
      http:comeviaggiareinformati.it