Russia – Visto elettronico gratuito per Kaliningrad

Il Visto elettronico sarà valido per 53 paesi

La Russia offre ora un visto elettronico gratuito per visitare la città di Kaliningrad, un’enclave russa sul Mar Baltico, circondata da Lituania e Polonia. Questa misura si applica ai cittadini di 53 paesi, compresi i paesi dell’UE. Il portale governativo russo dove rivendicare il visto elettronico vedi sito.

Va notato che entro il 2021 il visto elettronico, già disponibile per Vladivostok, dovrebbe essere esteso in tutta la Russia.

Come ottenere il visto

Primo passo verso la semplificazione delle formalità d’ingresso in Russia! Il visto elettronico per la Russia, in vigore dal 2017 e proposto ai cittadini di 18 paesi (non UE) per visitare la parte orientale del Paese, è impostato per includere l’enclave di Kaliningrad sarà disponibile per Cittadini dell’UE dal 1 ° luglio 2019.

Alcuni mesi fà, il presidente russo Vladimir Putin ha mostrato il suo desiderio di semplificare le procedure di ingresso in Russia, consapevoli del potenziale turistico del paese, soprattutto dopo l’ultima Coppa del Mondo. Le formalità di soggiorno in Russia saranno inoltre semplificate per i possessori di una tessera Fan ID per il prossimo Campionato europeo di calcio nel 2020.

Più di recente, i media locali hanno dato i dettagli riguardanti il ??futuro sviluppo di e-Visto: è funzionale in tutto il paese a partire dal 1 gennaio 2021; la durata del soggiorno autorizzato sarà di 16 giorni, il costo sarebbe di circa cinquanta dollari, la consegna potrebbe essere fatto tramite un’applicazione mobile ei paesi membri dello spazio Schengen sarebbero ammissibili, con la notevole eccezione del Regno Unito, Stati Uniti e dal Canada … Questa informazione sarà confermata nei prossimi mesi.

Cosa è possibile visitare con questo Visto ? Questo visto elettronico consente solo di rimanere nell’enclave di Kaliningrad. I viaggiatori che desiderano volare da Kaliningrad per visitare la Russia continentale dovranno ottenere un visto russo standard sul loro passaporto prima della partenza.

Quali sono i punti di controllo ammissibili? Il visto è valido per entrare e uscire dalla Federazione Russa solo attraverso i seguenti 14 valichi di frontiera situati sul territorio del porto franco della regione di Kaliningrad:

Khrabrovo International Airport
Stazione di Mamonovo
Stazione Ferroviaria di Sovetsk
Porto di Kaliningrad
Baltiysk Maritime Terminal
Svetly Maritime Terminal
Posto di frontiera di Bagrationovsk
Posto di frontiera di Gusev
Posto di confine di Mamonovo (Gzhekhotki)
Posto di frontiera di Mamonovo (Gronovo)
Confine di Morskoye
Posto di frontiera di Pogranichnyy
Border Post di Sovetsk
Chernyshevskoye Border Post

Quanto costerà questo Visto ? Il visto elettronico per Kaliningrad sarà, come il più anziano, per visitare Vladivostok, cioè gratuito.

Quando richiedere il visto ? Il visto elettronico può essere richiesto al più presto 20 giorni e, al più tardi, 4 giorni prima della data prevista per l’ingresso nell’enclave di Kaliningrad.

Quale sarà il tempo di consegna del Visto ? Il visto elettronico sarà emesso, secondo le autorità russe, entro un massimo di 4 giorni lavorativi.

Quali tipi di visti saranno emessi? Verranno pubblicate tre categorie di visti online: turismo, affari e umanitari (collegamenti sportivi, culturali, scientifici o tecnologici).

Quale sarà la validità di questo Visto ? Questo visto elettronico sarà valido, previa approvazione e consegna, per 30 giorni per effettuare il viaggio nell’enclave di Kaliningrad. Il periodo di soggiorno autorizzato sarà di 8 giorni. Il visto non sarà estendibile.

Il periodo di permanenza nella Federazione Russa inizia sempre a mezzanotte del giorno del checkpoint all’ingresso, indipendentemente dall’orario effettivo di arrivo. Ad esempio, con un visto elettronico valido dal 15 luglio al 13 agosto e un ingresso il 1 agosto alle 20:00, l’uscita di Kaliningrad si svolgerà l’8 agosto alle 23:59 (anziché il 9 agosto alle 20:00). Si noti che nel contesto di una voce del 10 agosto con il visto elettronico menzionato nell’esempio sopra, l’uscita deve essere effettuata prima del 13 agosto alle 23:59.

Gli stranieri che arrivano a Kaliningrad con un visto elettronico dovranno sottoscrivere una polizza di assicurazione sanitaria valida in tutta la Federazione Russa.

Il prossimo sviluppo del visto elettronico dovrebbe integrare, passo dopo passo, alcuni centri turistici, come Mosca, San Pietroburgo, Sochi, Kazan, … per la piena liberalizzazione in 1 anno e mezzo.

La signora Zarina Doguzova, capo dell’Agenzia federale del turismo (Rostourism), ha dichiarato: “Dopo l’introduzione dei visti elettronici, la Russia diventerà lo stato con il regime di visti più liberale nei paesi sviluppati.

La pratica globale mostra che la liberalizzazione del regime dei visti aumenta direttamente il flusso di turisti in entrata in media dal 20 al 40 per cento.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments