Lufthansa spedisce elettrocardiografi a bordo dei suoi voli

La compagnia tedesca introduce su tutti i voli a lungo raggio gli elettrocardiografi.

I problemi cardiaci sono una causa comune di incidenti medici sugli aerei, ma la nuova tecnologia introdotta da Lufthansa rende la diagnosi precoce più facile e veloce.

Il vettore tedesco ha introdotto un sistema di elettrocardiogramma mobile (ECG) su tutti gli aerei a lungo raggio che consente agli assistenti di volo senza esperienza cardiaca di registrare e di inviare a terra i risultati del test.

La compagnia aerea, che ha testato questa apparecchiatura sulla sua flotta Airbus A380, afferma che il sistema CardioSecur pesa solo 50 grammi e consiste in un’applicazione sul dispositivo mobile di un assistente di volo, in questo caso un mini-iPad – con una borsa con un cavo ECG e quattro elettrodi monouso.

Questo inizia con la creazione di una connessione Internet tramite Wi-Fi integrato prima di avviare l’applicazione e collegare gli elettrodi alla parte superiore del corpo del paziente.

L’applicazione registra quindi un elettrocardiogramma completo e altri parametri quali età, peso, sesso, pressione sanguigna e saturazione di ossigeno vengono raccolti dall’equipaggio.

Questi dati vengono trasferiti dall’applicazione alla hotline di Lufthansa Medical Partner, International SOS (ISOS). Dove gli esperti possono valutarlo e consigliare l’equipaggio. Può essere utilizzato anche da tutti i medici sull’aereo.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments