Shinjuku: Tokyo, testa fra le nuvole

Nel centro di Tokyo ti senti un nano passeggiando nel più grande quartiere della città.

Shinjuku: Tokyo, testa fra le nuvole

Shinjuku, è il quartiere più grande di Tokyo, tutto è impressionante  , a partire dalla sua stazione ferroviaria e la sua stazione della metropolitana, la più grande del mondo (3 milioni di passeggeri al giorno).

A Nishi Shinjuku, la sede del governo metropolitano di Tokyo (Toch?, 1991) – l’equivalente di un municipio, ma 100 volte più grande – non ha senso. Massiccio, cerco di fare la sintesi di diverse correnti, anche se si vedrebbe quasi nell’ordinamento rigoroso della sua facciata un’applicazione delle tesi totalitarie architettoniche.

C’è il gotico tedesco nelle due torri (che può essere visitato, splendida vista dello skyline di Shinjuku della Torre Sud) che circondano l’edificio principale, con influenze italiane nella sua  piazza a forma i ventaglio e tradizionale giapponese nei suoi modelli di granito che ricordano le finestre di vecchie case. I cineasti fantascientifici o post-apocalittici non si sono sbagliati e spesso lo usano come sfondo.

Lo skyline di Shinjuku, a ovest, è uno spettacolo da vedere. Sia che si tratti dell’ edificio Sompo , una sorta di traduzione architettonica di due mani che si incontrano per la preghiera, Shinjuku Monolith (tutto è detto) o Shinjuku NS  pavimentazione posta in tutta la loro compattezza nel quartiere.

Un po ‘come i negozi di lusso di Ginza, le catene alberghiere più prestigiose si fondono e sfidano la gravità. Ci sono tre torri,  Shinjuku Park Tower, che ospitano il Park Hyatt Hotel e le loro tetti piatti conditi con triangoli, che si illuminano di notte, ma anche la sorprendente fodera bianca dell’Hotel Washington.

Ma quella che ruba tutti questi edifici, è il Mode Gakuen Cocoon Tower, che schiera ellisse con la sua facciata bianca seghettata in alluminio che giustifica  almeno, il suo nome. Infine, la Tokyo Concert City Concert (Takemitsu Memorial) e la sua formidabile scenografia a forma di cappella in legno con  l’acustica perfetta, che merita una visita da sola .

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments