Airbus A350 -A380: i motori sotto sorveglianza

L’AESA e la FAA hanno chiesto agli operatori degli A350 e A380 di controllare i motori.

L’AESA ordinerà delle ispezioni sui motori Rolls-Royce Trent XWB per la famiglia Airbus A350, mentre la FAA ha emesso due direttive per i motori A380 Engine Alliance GP7200.

Su richiesta dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA), tutti gli operatori Airbus A350 dovranno ispezionare i componenti di supporto anteriore del Trent XWB (-75, -79, -79B e -84).

La proposta direttiva sull’aeronavigabilità (AD) fa seguito a una presentazione della Rolls Royce, secondo la quale elevate sollecitazioni in determinate condizioni potrebbero “ridurre significativamente la durata delle parti in questione” (attacco esterno del compressore a bassa pressione LPC) ; in alcuni casi, ciò potrebbe comportare una “separazione del motore” dall’ala e un controllo ridotto dell’aeromobile.

Negli Stati Uniti, la Federal Aviation Administration (FAA) ha pubblicato due direttive per gli operatori Airbus A380 alimentati da Engine Alliance GP7200 (7270, 7272 e 7277): il primo richiede un’ispezione dei sigilli presso compressore ad alta pressione (HTC) per rilevare eventuali crepe o mancanza di rivestimento, e il secondo riguarda il mozzo soffiante di alcuni modelli GP7200 e GP7277 (ispezione visiva del gruppo, ricerca di crepe sul fondo delle pale ).

Queste direttive sono il risultato diretto dell’esplosione durante il volo di un motore Air France A380 sulla Groenlandia. La FAA stima il costo in 50 ore di lavoro e quasi $ 800.000 per motore in caso di sostituzione necessaria. Air France, quindi, Emirates Airlines, Etihad Airways, Korean Air e Qatar Airways gestiscono A380 dotati di GP7200.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments