Bali: Spiagge chiuse e voli cancellati

Per il momento il governo non ha deciso il lockdown.

La situazione a Bali al momento é ancora sotto controllo, ad oggi in tutta l’Indonesia ci sono 1528 infetti e 136 morti anche se non sappiamo se questi numeri sono reali.

L’aeroporto internazionale al momento é aperto ma solo poche destinazioni sono operative. Per chi vuole rientrare in europa solo Qatar Airways effetti voli verso Doha. Molti voli domestici sono stati cancellati.

Il governo russo e francese hanno rimpatriato tutti i loro connazionali, per chi non hai permessi di soggiorno o lavoro ha dovuto lasciare il paese.

Molti alberghi hanno chiuso per un periodo che varia da 1 mese a 2 mesi e allo stesso tempo molti ristoranti hanno adottato le stesse misure.

L’unico ospedale attrezzato per il COVID-19 é il Sanglah Hospital di Denpasar ma al momento mancano posti letto e se i numeri dovessero aumentare l’isola non é pronta all’emergenza. Nelle farmacie non si trovano più mascherine e antisettici .

Molti negozi hanno chiuso e nei negozi alimentari molti prodotti non si trovano più.

Tutte le spiagge sono state chiuse per evitare assembramenti , con l’avvicinarsi del Ramadan il governo ha vietato ai musulmani di lasciare l’isola per ritornare alle loro famiglie nelle varie regioni del paese.

Il tratto di mare che separa Bali a Giava è stato chiuso ai non residenti che non possono al momento tornare a Bali.

L’estate si preannuncia difficile in un isola che vive di turismo.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments