Come attraversare il confine tra la Thailandia e la Cambogia (Aranyaprathet-Poipet)

Consigli utili per attraversare il confine Thailandese e Cambogiano.

 Suggerimenti per attraversare il confine tra la Thailandia e la Cambogia (Aranyaprathet-Poipet)

Ecco una sezione speciale dedicata ai consigli per i viaggiatori che stanno considerando l’attraversamento della frontiera tra la Thailandia e la Cambogia in Poipet-Aranyaprathet. Questo confine è noto per le sue ripetute truffe.

Come recarsi a Poipet?

1.Se arrivi  dalla stazione degli autobus di Bangkok Mo Chit, la corsa fino ad Aranyaprathet (Poipet) dura circa 5 ore. 2 partenze: 07:30 e 09:30. In tutti  2 casi raggiungi il confine con la Cambogia nel corso della giornata.

2. Se arrivi da Khorat (bus verso Aranyaprathet) lato Thailandia, sai che 3 autobus uniscono al confine con la Cambogia. Le partenze sono alle 9, 12 e alle  15 .

Attenzione l’ ultima partenza non garantisce la possibilità di  attraversare il confine prima dell 20, momento in cui il confine chiude.

Il viaggio dura tra le 04:30e e 5 ore. Se, come me, ti  trovi  nella situazione in cui sei  costretto a prendere l’autobus delle 15, sappi che gli alberghi sono situati nel lato  Thailandese

Sono stato fortunato ad arrivare alle 19:45.  Nessuna coda in questo momento per ottenere  visto. I doganieri sono stanchi alla fine della giornata e educatamente cercano di avere una piccola mancia al momento del ritiro del visto.

Basta far loro sapere gentilmente che non sei disposto ad accettare la loro richiesta . Durante il giorno, l’atmosfera è molto diversa e c’é più pressione.

Se  arrivi con l’autobus a Poipet, ecco alcuni suggerimenti:

  • Durante l’acquisto del biglietto dell’autobus, specificare che si va verso il confine.
  •  Parlane  con gli altri passeggeri sul bus perché molti thailandesi visitano regolarmente il confine per giocare il gioco d’azzardo nei casinò situati in  Cambogia. Parlano inglese. Se siete di fretta, ti aiuteranno

Ecco come effettivamente accade al valico di frontiera di Poipet quando si desidera passare dalla Thailandia alla Cambogia.

  • Passaggio di frontiera lato thailandese. Nel bus che ci porta a Poipet, ho  la possibilità di incontrare una bella tailandese, all’arrivo a Poipet, mi accompagna molto rapidamente al primo posto di frontiera sul lato thailandese. Lasciando il bus, bisogna attraversare un ampio parcheggio. Presenti il tuo  passaporto e lasci la Thailandia.
  • Ufficio  Visa. Seguo le indicazioni e arrivo all’ ufficio visti. Il costo è di $ 20/800 Bath in loco.  Se, come me , non ne sei in possesso  lo fai  sul posto, è indispensabile fornire un documento di identità. Per arrivare al bancone, è necessario, dopo il confine thailandese, arrivare  ad un bivio, passare un arco, e la stazione si trova sulla destra. Ti ricordo che dal 2012 Thailandia e Cambogia hanno un visto unico.
  • Passaggio di frontiera lato cambogiano. 200 m dopo l’ ufficio  del  visto si arriva al posto di confine cambogiano dove deve presentare il passaporto e il visto. . Dopo la frontiera, a circa 200 m, ho individuato una grande rotatoria molto frequentata. Molte persone offriranno il loro servizio di taxi. Se si vuole essere più tranquilla e contrattare tranquillamente, superare la rotatoria e proseguire a piedi a poche centinaia di metri lungo il grande viale verso Siem Reap. . Le belle strade thailandesi asfaltate vengono rimpiazzate da  piste polverose, anche se la strada Poipet – Siem Reap è stata asfaltatat  di recente.

Alcuni consigli utili

Per cambiare i soldi, è facile, basta andare in un edificio che si trova sulla destra prima di attraversare il confine. I distributori si trovano anche nei casinò che costeggiano il confine, lato Cambogia.

La moneta corrente  è il dollaro  sono accettati anche  i baht (valuta thailandese) ovunque, nelle regioni vicine al confine.

Attenzione ai numerosi contrabbandieri . Non ascoltarli e vai  per la tua strada. Non mostrare il passaporto solo ai doganieri. tieni a vista zaini e valigie.

Attenzione – Informazioni di un viaggiatore incontrato sul posgto: se arrivi da  Bangkok da Kao San Road, e si è optato per la formula minivan attraverso un’agenzia locale, sappi  che a 200 metri prima di arrivare al confine con Cambogia, è possibile che il furgone si ferma in un ristorante.

Gli  individui cercano  di convincere   i turisti he è con loro che si fanno  tutte le formalità prima di attraversare il confine. Non è. così. Inoltre, ti  chiedono soldi. Rifiuta ogni proposta .

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

2 Comments

  • Rispondi
    Francesco Bruletti
    22/05/2015

    Oggetto : confine tra tHailandia e Cambogia (articolo del sig. Fabio)
    Ringrazio per i dettagli forniti. Una volta giunto in Cambogia le mie mete sono : Siem Reap – Kampong Thom e Phonom Penh . Da qui proseguo per il Vietnam con destinazione Ho Chi Minh.(sempre via terra) Dove dovrei passare la frontiera tra Cambogia e Vietnam, e quali i consigli? Visiterò alcune località in Vietnam per poi – se possibile – prendere una nave per attraversare il Golfo del Siam e approdare (non importa dove) al sud della Thailandia. Questo per fine 2015-inizi 2016.
    Qualche vostro conoscente potrebbe darmi questi consigli?
    Ringrazio anticipatamente per il supporto.
    Cordialmente,
    Francesco Bruletti

    • Rispondi
      Fabio Author
      23/05/2015

      Buongiorno Francesco,

      Passaggio di frontiera da Ho Chi Minh City (Saigon) a Phnom Penh.

      Ci sono diversi modi per arrivare alla Cambogia dal sud del Vietnam. Avevamo 3 opzioni:

      Prenota una visita di più giorni sul fiume Mekong in Cambogia con il trasferimento in barca veloce per l’ultimo giorno. Non so esattamente il prezzo, ma è più o meno come fare un viaggio con ritorno a Saigon.

      andare con i propri mezzi a Chau Doc, città situata sulle rive del Mekong che confina con la Cambogia.

      Prendere un autobus direttamente da Saigon a Phnom Penh, la capitale cambogiana.

      Principalmente a causa della mancanza di tempo, ho scelto la seconda. . $ 10 per la corsa in autobus (esclusi i diritti di visto), che verrà effettuato direttamente alla frontiera.

      attenzione alle truffe ai posti di frontiera

      saluti e buon viaggio
      Fabio
      http://comeviaggiareinformati.it