Covid-19: Gatwick si prepara a chiudere il suo terminal nord

Dal 1 Aprile Gatwick chiudere il suo terminal nord.

L’aeroporto di Londra Gatwick, il secondo aeroporto più grande del Regno Unito, dovrebbe chiudersi a metà il 1 ° aprile e consoliderà le sue operazioni al terminal sud il 1 ° aprile. I voli opereranno solo tra le 14:00 e le 22:00, a partire dal prossimo mese.

L’aeroporto ritiene che questa mossa sia il modo migliore per proteggere il personale, i passeggeri e le imprese dall’impatto del Covid-19. Le misure di emergenza saranno in vigore dal 1 ° aprile per un mese, la situazione sarà regolarmente rivista. Verrà presa una decisione in merito alla riapertura del terminal settentrionale “quando aumenterà il traffico aereo e i consigli del governo sulla salute pubblica, incluso il distanziamento sociale, saranno allentati”.

L’aeroporto aggiunge che la decisione di ridurre le operazioni aeroportuali è stata discussa con le compagnie aeree partner dell’aeroporto e che si consiglia a tutti i passeggeri prenotati sui voli di decollare o di arrivare a Gatwick durante questo periodo di contattare compagnia aerea. “Gatwick è una società resiliente ma anche responsabile e in questi tempi straordinari, dobbiamo adottare misure senza precedenti per proteggere la salute e il benessere del nostro personale e dei passeggeri, proteggendo nel contempo le attività dall’impatto di Coronavirus “, ha dichiarato Stewart Wingate, CEO dell’aeroporto.

Altri aeroporti del Regno Unito hanno già preso accordi per il drastico calo della domanda. London City, l’aeroporto preferito della città per i viaggiatori d’affari, chiuso a tutti i passeggeri commerciali dal 25 marzo fino alla fine di aprile. L’ufficio di Manchester ha consolidato tutte le sue operazioni in uno dei suoi tre terminali.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio.

About the author  ⁄ Fabio

No Comments