Per assicurare i turisti, il Nepal offre delle schede SIM all’aeroporto di Katmandou

Le schede SIM saranno pre-attivate con 50 Rupie Nepalesi.

Per assicurare i turisti, il Nepal offre delle schede SIM all'aeroporto di Katmandou

Ad un  anno dal terremoto che ha devastato il paese, il governo nepalese ha deciso di fornire delle  schede SIM gratuite per i turisti stranieri per tranquillizzarli sulla sicurezza nel paese.

Poche settimane prima dell’inizio della stagione turistica in montagna, il governo del Nepal distribuire schede SIM gratuite per i turisti  in arrivo all’aeroporto internazionale di Kathmandu, riporta il Kathmandu Post di  Giovedi, 3 Febbraio, a seguito dell’attuazione della misura.

Rassicurare e facilitare i soccorsi

Le schede SIM, pre-attivate ??con 50 rupie nepalesi (43 centesimi), hanno lo scopo di rassicurare i turisti dopo il terremoto del 25 aprile 2015 che ha devastato il Paese e ucciso quasi 9.000 persone. Valanghe e frane avevano intrappolato escursionisti in località remote.

Con queste schede SIM , i turisti possono essere individuati e salvati in modo più rapido. “Crediamo che questa iniziativa contribuirà a promuovere il Nepal come destinazione sicura”, ha detto Sharan Pradhan, portavoce dell’Ufficio del Turismo.

250.000 turisti hanno perso a causa del terremoto

Le autorità nepalesi  estendono di altri due anni i permessi di ascensione dell’ Everest per i centinaia di alpinisti costretti ad abbandonare la loro ascesa nel mese di aprile del 2015.

L’industria del turismo è stata duramente colpita dal disastro. Con poco meno di 539.000 visitatori stranieri nel 2015, il livello più bassodegli ultimi sei anni,  si stima che la destinazione ha perso circa 250 000 turisti, un calo del 32% rispetto al 2014.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments