Singapore lancia la carta d’imbarco elettronica …

La richiesta per ottenere la carta d’imbarco, bisogna farla 14 giorni prima dell’arrivo.

A Singapore, i cittadini dell’Unione Europea non hanno bisogno di un visto, che viene loro rilasciato automaticamente all’ingresso nel territorio dello stato.

La novità, tuttavia, è la possibilità di compilare online la tua carta di arrivo / partenza, un modulo necessario per ottenere il visto.

Da agosto, i visitatori stranieri possono inviare i propri dati personali e i dettagli di viaggio al sito web dei Singapore Immigration Services o tramite un’applicazione mobile “SG Arrival Card”, disponibile su App Store o su Google Play.

La richiesta deve essere effettuata almeno 14 giorni prima della data di arrivo e questo servizio è attualmente disponibile con un numero limitato di fornitori di servizi di trasporto.

Queste sono diverse compagnie di traghetti dall’Indonesia, nonché le compagnie aeree Cathay Pacific, Singapore Airlines e la compagnia aerea low cost AirAsia.

Questo servizio dovrebbe essere esteso ai passeggeri di tutte le compagnie aeree nel corso del 2020, nonché ai punti di accesso su strada dalla Malesia.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments