Spagna: Vitoria-Gasteiz : la capitale dei Paesi Baschi

Vitoria-Gasteiz, un museo a cielo aperto.

Spagna: Vitoria-Gasteiz : la capitale dei Paesi Baschi

Distesa a sud di Bilbao in una pianura circondata da piccole montagne, Vitoria-Gasteiz è una capitale tranquilla e viva, orgogliosa del suo passato e modernoScopri  una città discreta che merita di essere conosciuta.

Capitale della provincia di Alava, Vitoria-Gasteiz è anche quella della Comunità autonoma dei Paesi Baschi. C’è la sede del suo governo e del suo parlamento.

Questa città ha un doppio nome. La sua componente castigliana, Vitoria, è derivata da Nueva Victoria, un nome dato a una roccaforte fondata qui da Sanche VI di Navarra nel 1181. Basco, il nome Gasteiz è quello di un villaggio precedentemente costituito, su una collina.

Si noti che durante la guerra Napoleonica, nel 1813, i francesi furono cacciati da Vitoria dagli inglesi alleati agli spagnoli e ai portoghesi in una battaglia che ispirò una sinfonia di Beethoven.

Da non perdere i vicoli di questo antico quartiere soprannominato Almendra . Ci sono edifici le cui origini vanno dal Medioevo al Barocco: chiese, palazzi …

Uno dei suoi capolavori è senza dubbio la Cattedrale di Santa Maria. Questo edificio gotico ha, come molte chiese, una ricca storia a livello architettonico. Là puoi scoprire  grazie a una visita completa, dalle sue fondamenta alla cima della sua torre. Imparerai come questa fragile testimonianza del passato di Vitoria-Gasteiz si è evoluta ed è oggetto di un paziente restauro-consolidamento.

Ai piedi del Casco Antiguo si trova la grande Plaza de la Virgen Blanca, un importante sito della città, che è fiancheggiata da case le cui facciate presentano finestre a prua tipiche della regione.

La città nel tempo s i è espansa nella pianura circostante nel tempo. Toccando il Casco Antiguo, troverai strade risalenti al 19 ° secolo e agli inizi del 20 °. Uno dei percorsi più affascinanti e il Paseo de Fray Francisco, che è fiancheggiato da splendidi palazzi.

Nei suoi quartieri antichi e moderni, Vitoria-Gasteiz comprende diversi musei interessanti. Hai l’Artium (arte contemporanea), un Museo di Belle Arti (19 ° e 20 ° secolo), un altro dedicato all’arte sacra, oltre a luoghi dedicati all’archeologia, alle scienze naturali, alle armi e all’armatura.

La Città con numerosi parchi e giardini, Vitoria-Gasteiz è circondata da un anello verde. Permette di girare la città a piedi o in bicicletta con sei parchi, tra cui la zona umida protetta di Salburua.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments