Thailandia – L’arte del massaggio thailandese elencato come patrimonio dell’UNESCO

L’antica arte del massaggio thailandese, patrimonio dell’UNESCO

L’arte di Nuad, il massaggio thailandese, è appena stata iscritta nel patrimonio immateriale dell’UNESCO. Questa consacrazione rende omaggio a una vera istituzione di oltre duemila anni nella terra dei sorrisi.

Nuad fu importato dall’India da medici e monaci buddisti 2.500 anni fa. I suoi gesti complessi furono trasmessi oralmente fino al 19 ° secolo.

Gli scienziati hanno quindi deciso di incidere la sua tecnica nelle pietre del tempio del Buddha sdraiato di Bangkok (Wat Pho). È in questo stesso tempio che il Nuad è stato insegnato dal 1962 a thailandesi e ali stranieri.

Il massaggio tailandese è innegabilmente parte della cultura e della vita locale. Apprezzato per i suoi benefici terapeutici, è praticato in migliaia di saloni in tutto il paese, costituendo così una manna che porta in milioni di dollari ogni anno.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments