Thailandia:Le risaie di Ban Pa Pong Piang

Gli agricoltori Karen locali producono solo un raccolto di riso all’anno, che è sufficiente per soddisfare il consumo delle famiglie nel villaggio.

Ban Pa Pong Piang è un piccolo villaggio alberato circondato da alte montagne situato nel distretto di Mae Chaem, nella provincia di Chiang Mai.

Oggi, la maggior parte delle persone in questo villaggio noto per la bellezza spettacolare delle sue risaie ha mantenuto il suo stile di vita originale. Mezzogiorno è l’ora del ricamo e il crepuscolo è riservato al canto e alla danza.

Gli agricoltori Karen locali producono solo un raccolto di riso all’anno, che è sufficiente per soddisfare il consumo delle famiglie nel villaggio. Questo è il segreto di uno stile di vita semplice e pacifico, favorevole alla convivenza uomo-natura, con un metodo di cultura tradizionale che praticano da oltre cento anni.

A causa della sua posizione, poche persone possono aspettarsi che oltre la sua parete verde naturale vi sia in realtà un’autostrada che porta alla città.

Ma nonostante la stretta presenza dello sviluppo moderno, i Pgaganyaws – o Sgaw Karens – continuano a preservare tenacemente la loro cultura.

All’alba, si dirigono verso i loro terrazzamenti inclinati nella valle per curare le loro piantagioni di riso.

Sono pienamente consapevoli che le stagioni del loro mondo montuoso stanno girando su un ciclo invariato. Le loro risaie diventano verdi ogni stagione delle piogge, prima che la prima brezza invernale di settembre arrivi a una tonalità dorata.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments