Una nuova compagnia aerea di affari svizzera prenderà il volo a ottobre

  1. La nuova compagnia aerea volerà su destinazioni regionali.

Una nuova compagnia aerea di affari svizzera prenderà il volo a ottobre

Mentre le compagnie aeree a basso costo stanno guadagnando sempre più spazio in Europa, la nuova compagnia aerea svizzera La Nova si concentra sulla classe premium al 100%.

Il posizionamento atipico nel cielo attuale ha qualcosa da attirare sui clienti aziendali: una configurazione “business class”, l’accesso dall’auto all’aereo in 20 minuti, servizi personalizzati o abbonamenti. Il decollo è previsto per il 1 ottobre.

La Nova prenderà il volo il 1 ° ottobre. Scommettendo sui servizi premium, la nuova compagnia aerea promette un accesso in auto all’aereo in 20 minuti attraverso l’uso di terminali di aviazione commerciale o “Fast Track”. Inoltre, gli aerei avranno tutti una configurazione aziendale.

Ludovic Rossé, CFO di Flylanova aggiunge “La Nova sta sviluppando un concetto semplice, ovvero mettere il cliente al centro delle preoccupazioni, gestendo linee regionali con un servizio scarso o nullo, concentrandosi su un’alta qualità del servizio a un tasso corrispondente a una business class “.

La compagnia servirà 11 destinazioni da Ginevra: Anversa, Bologna, Dinard, Firenze, Hyères, La Rochelle, Marsiglia, Montpellier, Nizza, St. Moritz, Stoccarda e Torino.

Questo programma offrirà due tipi di voli di linea:
– The Connects: saranno forniti da ATR 72-500 con 36 posti (layout 2×2 e area lounge / bar), una capacità divisa per due. Voli di andata e ritorno  la mattina e la sera a Nizza o a Torino, frequenze multiple nel  fine della settimana per Firenze, Hyères o Montpellier, nonché voli week-end  per le vacanze sulla costa atlantica.

– The Executives: saranno realizzati da Pilatus PC-12 jet da 6 a 9 posti. L’offerta offre viaggi di andata e ritorno nel giorno a Genova, Jersey o Trieste, ma anche regolari voli di svago verso una rete di destinazioni esclusive come Arcachon, Courchevel o St Tropez.

I clienti della nuova compagnia aerea svizzera beneficeranno anche di un servizio di ritiro e riconsegna auto da Ginevra.

Le prenotazioni saranno aperte all’inizio di settembre. Il viaggio di andata e ritorno a Nizza o Marsiglia da Ginevra inizierà da 590 franchi svizzeri. Per collegare l’aeroporto svizzero a La Rochelle o Bologna, costerà 790 franchi svizzeri. I prezzi dell’offerta esecutive partiranno da  1200 CHF.

Inoltre, la società offre abbonamenti Nov’abo e Le Cercle che consentono, tra l’altro, fino al 30% di riduzione delle tariffe.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto 

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments