Una piccola guida per muoversi a Bangkok

Cibo favoloso, una scelta incredibile  di hotel e luoghi di interesse,  Bangkok e’  una delle città  più dinamiche dell’Asia.

Una piccola guida per muoversi a Bangkok

La  capitale thailandese può sembrare eccessiva  in un primo momento, soprattutto dopo un lungo volo e la differenza di fuso orario.

Quindi devi  prendere un po ‘di tempo per rinfrescarsi e recuperare dal viaggio prima di esplorare la vibrante Bangkok e troverai  che si cade rapidamente sotto il suo incantesimo ..

Anche i visitatori frequenti sono sempre sorpresi di scoprire ogni volta qualcosa di nuovo da fare. Ecco alcuni consigli per godere il tuo  soggiorno nella Città degli Angeli.

Prendi il tempo per decidere dove alloggiare

Bangkok si concentra una vertiginosa serie di alloggi per soddisfare tutte le tasche e in particolare alcuni dei migliori alberghi del sud est asiatico rapporto qualità / prezzo.

Bangkok è anche conosciuta per i suoi ingorghi spettacolari, in modo da non trascurare questo parametro nella scelta della zona del tuo hotel.

Hotel vicino al fiume sono un classico per una prima esperienza. Molti hanno navette fluviali  gratuite che portano alla banchina centrale Sathorn dove la connessione è molto facile con il servizio barche  Chao Phraya River ma anche con il  Skytrain (BTS) per Saphan Taksin.

Se ti piace camminare, sceglie di soggiornare nel quartiere storico di Bangkok (Rattanakosin Island), sarai  a portata di alcune tra le più affascinanti passeggiate in città e dei suoi luoghi più emblematici.

Una piccola guida per muoversi a Bangkok

Offre un comodo accesso alla metropolitana aeree e sotterranee, Sukhumvit Road offre una serie di alloggi in tutte le fasce di prezzo, invece Silom e Sathorn ospitano molti uffici e aziende internazionali, sono la patria di alcuni dei migliori alberghi della città .

Come muoversi

Skytrain BTS (BTS) e MRT (metropolitana) sono moderne, pulite e confortevoli e sono un ottimo modo per spostarsi a Bangkok.

La loro gamma è limitata, tuttavia, a seconda di dove si vive o che cosa si vuole vedere, si dovrebbe anche usare i taxi.

I taxi le trovi ovunque e usano il contatore . Le tariffe sono a buon mercato rispetto all’Italia . Si tratta di un mezzo di trasporto a prezzi accessibili per spostarsi in città, anche se gli ingorghi di Bangkok sono noti.

Bankok e un museo a cielo aperto che non finisce di stupirti durante il tuo soggiorno.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.
A presto
Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments