Ungheria: Buda e Pest, due città in una

Buda e Pest una città a due facce.

Ungheria: Buda e Pest, due città in una

La  capitale ungherese ha due due volti uno di fronte all’altro .Un patrimonio di storia abitato per due millenni, Budapest è nata –  nel 1873 tra l’unione  di tre città, Buda, Pest e Obuda.

È allo stesso tempo è  stato  costruito il Ponte Catene, il primo ponte fisso per collegare le due sponde del Danubio che scorre attraverso la città.

Sulla riva destra del Danubio, l’antica  aristocratico Buda è stata a lungo la sede del potere reale. Questo è dove si trova il Castello, con vista sul fiume, un quartiere storico attraversato da strade lastricate fiancheggiate da belle ville barocche.

Oltre alle sue attrazioni turistiche e musei, Buda ha mantenuto un ambiente residenziale e  tranquilla, con le sue colline boscose. In questo luogo  si concentra anche la maggior parte delle sorgenti termali e bagni di Budapest, compreso il lato di Vizivaros ( “città d’acqua”).

Cambiamento di atmosfera, sulla riva sinistra Pest, città industriale  che si è sviluppata nel 19 ° secolo. Post e’  il vero cuore pulsante di Budapest, accogliendo la maggior parte delle amministrazioni, negozi ma anche bar, ristoranti, musei e teatri.

In questa zona non ci sono colline boscose, piuttosto grandi viali in stile Haussmann, fiancheggiata da eleganti edifici fine secolosiècle, la prova del periodo d’oro di Budapest.

Le strade   delimitano quartiere con da edifici decrepiti, la più viva rimane il “quartiere ebraico” (7 ° arrondissement), che gestisce la maggior parte della vita notturna. A est, Varosliget ( “bosco della città”) costituisce il cuore verde di Pest.

Altri consigli e informazioni li troverai su come viaggiare informati, se li seguirai attentamente, ti aiuteranno a viaggiare in totale sicurezza e a tutelare la tua integrità fisica.

A presto

Fabio

About the author  ⁄ Fabio

No Comments